Alla C.a

 

Sindaco di Castellaneta Avv.Giovanni Gugliotti

Nelle more della definizione delle deleghe amministrative e in considerazione del fatto che oggi come amministrazione comunale ci troviamo ad affrontare il periodo con maggior presenza di turisti sul nostro territorio.

Con la presente sono a chiederle se non ritiene opportuno, a strettissimo giro di posta, verificare la possibilità di mettere in atto una forma di coordinamento tra i vari soggetti presenti sul nostro territorio che si occupano di turismo.

In maniera non esauativa le elenco, a vario titolo, chi andrebbe coinvolto: Carabinieri, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco, Asl, Ufficio Turistico, Pro Loco, Associazione dei Proprietari delle Ville, Associazioni di categoria, Proprietari e gestori di attività commerciali, Proprietari e gestori di stabilimenti balneari, Proprietari e gestori di strutture alberghiere.

Questa richiesta è tesa a porre da subito il tema del coordinamento per evitare gestioni in solitaria che, senza essere facile profeta, sono da ritenersi fallimentari e lontano dallo spirito che ci ha visto insieme nel periodo elettorale.

Nel merito, l’auspicato coordinamento servirebbe per migliorare i servizi ai turisti e residenti nella stagione in corso e per programmare sin da oggi la futura stagione turistica dell’intero territorio del nostro Comune.

La premura nello scriverle sta nel fatto che non dobbiamo tutti farci sopraffare dall’inerzia dei tempi della pubblica amministrazione.

Oggi è il tempo della risoluzione dei problemi nell’immediato si pensi al piano traffico, agli spazi per i residenti, ad un’efficace piano di evacuazione e del ragionamento programmatico  per il futuro.

Certo che lei accoglierà nel migliore dei modi queste poche righe

 

 

 

Buon lavoro.

Consigliere + DEM(Castellaneta Democratica)

Tanzarella Roberto