Un po di tempo fa interrogavo le istituzioni del Comune (maggioranza e/o opposizione) su una problematica importante.

Le calamità in agricoltura e i relativi indennizzi ai poveri agricoltori che vengono puntualmente dimenticati.

Aspettavo una risposta ma nessuno degli amministratori mi ha confortato.

Rimetto il testo del mio precedente ‘articolo con il relativo link dove si accusa il Ritardo del Comune di Palagiano nell’istruttoria delle pratiche relative alle calamità del 2004. Lo so che adesso è un periodo festivo, ma noto comunque vivacità di dibattito su Palagiano.net, quindi attendo con fiducia risposta….
Saluti
A.P.

“Durante le campagne elettorali tutti parlano di agricoltura…
che Palagiano è un paese fondato sull’agricoltura….
insomma…l’agricoltura nei programmi elettorali stà sempre ai primi posti.

Allora, va bene parlare e commentare la politica nazionale, va bene parlare e commentare di argomenti internazionali, ma andiamo a casa nostra…. in merito all’articolo sulle calamità 2004, nessuno dice niente?

Pare che il Comune di Palagiano stia indietro nell’istruttoria delle pratiche relative all’anno 2004!!!
Amministratori e opposizione…dove siete????

L’agricoltura è il volano dell’economia locale…(sono le parole che si ascoltano in campagna elettorale….andiamo bene!!!).

Inserisco qui di seguito il link dell’articolo

www.palagiano.net/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=7258&mode=thread&order=0&thold=0

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento