Ambiente,  Amministrative 2017,  Palagiano,  Politica

Palagiano: viabilità e isola pedonale. Intervento di Gennaro Gisonna

Dichiarazione di Gennaro Gisonna, candidato sindaco Palagiano 2017
“Ringrazio l’amico Pino Mappa che in quanto commerciante del centro è intervenuto sulla questione viabilità nella città di Palagiano con una lettera pubblica molto seria e pertinente.
Nonostante la ristretta prossimità della nostra cittadina a siti gravemente impattantanti, la situazione dell’inquinamento a Palagiano non è mai stata allarmante. Tutt’altro: i dati delle agenzie regionali che costantemente monitorano l’ambiente, la pongono perfettamente in linea con i parametri consigliati e in forte discontinuità con le città vicine.
Questo è sicuramente un punto di partenza che possiamo migliorare e che preoccupa ciascuno di noi: l’aria la respiriamo tutti allo stesso modo e la qualità dell’ambiente, di cio che ci circonda e della nostra salute è interesse e priorità comune.
Per questo impegno del mio programma amministrativo sarà l’attuazione di un piano di viabilità che assicuri il pieno rispetto dell’ambiente in congiunzione con la riduzione del traffico. Sicuramente incentiveremo con piani strutturali, veicolari, di controllo e di sensibilizzazione la riduzione dell’utilizzo delle automobili private, soprattutto a vantaggio della mobilità ciclabile e pedonale.
E in questa direzione che, come suggerito dall’amico Pino Mappa di cui condividiamo la posizione, sarà nostro impegno il ripristino delle fermate e del passaggio dei mezzi di servizio pubblico dal centro cittadino.
Per ridurre l’inquinamento infatti è l’utilizzo dei mezzi privati che va disincentivato, non quello dei mezzi pubblici. E per farlo vanno previste quante più fermate e tratte possibili: altrimenti come accade oggi si è costretti a prendere il mezzo privato per raggiungere le fermate, o viste le poche tratte (la domenica ad esempio del tutto inesistenti) si è costretti a prendere la propria auto. Tra l’altro come ricordava Pino Mappa è stata la stessa Sita a dire che il nuovo percorso degli autobus fuori dal centro cittadino produceva più inquinamento. E se sicuramente in alcuni momenti di “passeggio” come la domenica mattina o le serate estive è importante agevolare il servizio pedonale del centro, crediamo però che tutti i cittadini di Palagiano siano uguali e abbiano gli stessi diritti e non sarebbe giusto salvaguardare la salute di alcuni (quelli che abitano in centro) a danno di altri.
Naturalmente ci impegniamo a richiedere l’utilizzo di autobus più moderni e meno inqunanti, e tratteremo gia dalle prossime settimane l’argomento del traffico, della viabilità e dell’inquinamento con tecnici e agenzie preposte, in dibattiti pubblici, cui naturalmente l’amico Pino è gia invitato insieme agli altri commercianti, ai residenti della zona, e a tutti i cittadini. Palagiano è di tutti, e insieme riparte.”
Gennaro Gisonna
Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!