Palagiano

A Palagiano: “Comunita’ Monitoranti”

La partecipazione attiva dei cittadini alla vita pubblica della propria comunità può fungere da deterrente alla corruzione dando origine, così, ad un processo amministrativo virtuoso.
Dal 2016, Gruppo Abele e Libera danno vita a Common, un progetto che mira a creare delle comunità monitoranti sparse su tutto il territorio, con l’intento di prevenire e contrastare la corruzione partendo dal basso, ovvero, da quei cittadini attenti a voler tutelare il bene comune dal fenomeno della corruzione, attraverso diverse forme  di contrasto.
Anche a Palagiano prende vita, oltre due anni fa, una comunità monitorante all’interno del Presidio Libera di Palagiano “Giovanbattista Tedesco” e, con l’esigenza di presentarla pubblicamente così da raccontare le ragioni per cui nasce e il percorso che porta avanti con il costante accompagnamento  di Libera e Gruppo Abele, si è pensato ad un incontro che di terrà giovedì 21 novembre, alle ore 19,00, presso la Biblioteca Comunale in corso Lenne a Palagiano.

Interverranno:

Mario Dabbicco – Presidente Libera Puglia

Leonardo Ferrante – Referente Nazionale Settore Anticorruzione Libera

Nica Pettoruto – Coordinatrice Presidio Libera Palagiano “Giovanbattista Tedesco”

Modererà:

Roberto Campanelli – Libera Puglia

L’idea di presentare pubblicamente questa comunità nasce dall’esigenza di diffondere sempre più la cultura della cittadinanza attiva così che ognuno possa scegliere di rendersi protagonista della vita pubblica del proprio paese.

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento