Agricoltura,  Ambiente,  Palagiano

Anche quest’anno appuntamento con Puliamo il Mondo!

Legambiente_logo

Il 24 settembre si terrà anche a Palagiano  l’edizione 2016 di ‘Puliamo il Mondo, un’iniziativa di cura e di pulizia, un’azione concreta per chiedere e avere città più pulite e vivibili.

 

Puliamo tutti insieme il mondo dai rifiuti, dall’indifferenza, e dalle barriere fisiche, culturali e mentali, per un’Italia davvero sostenibile, aperta al dialogo e alla partecipazione attiva”. È questo il motto della 24esima edizione di Puliamo il Mondo 2016, la grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente e in programma nella Penisola dal 23 al 25 settembre. Anche quest’anno saranno migliaia i volontari, tra cittadini, scuole, amministrazioni, associazioni e comunità straniere, che nella tre giorni di Puliamo il Mondo, armati di guanti e ramazze, ripuliranno dai rifiuti strade, vie, parchi e aree degradate della città, facendo così un gesto concreto a favore dell’ambiente.

 

La campagna quest’anno è dedicata al tema dell’accoglienza, dell’integrazione e dell’abbattimento delle barriere, con l’obiettivo di “pulire il mondo anche da tutti quei muri” che frenano lo sviluppo dei diritti e la diffusione del benessere per tutti, di ridisegnare insieme nuovi spazi urbani più sostenibili, innovativi e inclusivi e promuovere il dialogo e lo scambio interculturale per creare reti territoriali tra cittadini di ogni età e provenienza.

 

Per questo Puliamo il Mondo coinvolgerà, oltre a tante associazioni presenti sul territorio, anche le comunità dei migranti, i rifugiati politici, le associazioni dedite all’integrazione sociale.

 

Il Circolo Legambiente di Palagiano,  insieme a studenti e volontari anche di altre Associazioni, organizza per sabato 24 settembre  una serie di attività di sensibilizzazione degli alunni e del territorio

Presso l’I.C. “Gianni Rodari” che anche quest’anno aderisce alla Campagna di Legambiente:

  • In tutte la classi e sezioni ci saranno attività a tema;
  • Nel plesso di Scuola Primaria sarà allestita una mostra con i lavori degli alunni sul tema dell’integrazione e della salvaguardia del Pianeta;
  • Gli studenti della Scuola Secondaria ripuliranno e ri-sistemaranno le aiuole del proprio plesso.

 

La manifestazione principale, organizzata in collaborazione con l’Associazione ARCI – Progetto Koinè,  che si occupa dei migranti richiedenti asilo, e l’Associazione Adelphos, che in particolare si occupa dell’integrazione delle persone affette da disabilità,   si svolgerà in via Bachelet con inizio alle ore 10,00. Qui, gli alunni delle classi quinte dell’Istituto Rodari, accompagnati da docenti e genitori, insieme ai volontari delle Associazioni, ai nostri amici migranti e diversamente abili, procederanno alla pulizia della pinetina  posta a ridosso del Centro Diurno.

 

Ovviamente, all’iniziativa sono i benvenuti anche tutti i cittadini che condividono le finalità di questa edizione di Puliamo il Mondo

 

La Presidente

Amalia Anzolin

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento