Il kit Battiquorum prevede:
1) Mail tipo da inviare immediatamente ad amici, parenti e conoscenti sensibili alla libertà.
2) SMS da inviare entro la serata del 5 Giugno.
3) 5 risposte a 5 domande (anche cattive) sul perché votare Sinistra e Libertà.
4) Mail virale portafortuna.

Mail
Oggetto: votiamo pagina
Facci caso, il primo Parlamento senza la sinistra è quello in cui passano impunemente i peggiori raggiri della democrazia e della libertà sotto forma di leggi ad personam, contro i lavoratori, xenofobe quando non fasciste.
Con il tuo voto e il mio possiamo fermare tutto questo, a partire dalle Europee.
Con un voto a Sinistra e Libertà sostieni proprio i due valori a cui né io né tu rinunceremo mai: la sinistra e la libertà.
Due valori molto censurati dai media in questi tempi, difatti avrai sentito poco o niente parlarne eppure, in ogni angolo d’Italia le nostre manifestazioni sono gremite e centinaia di migliaia di simpatizzanti e militanti si stanno prodigando senza tregua per farci conoscere.
Tu conosci me ed aggiungendo il tuo voto al mio puoi far sì che sbarramenti e censure si dissolvano alla luce della ragione della partecipazione e della passione per una scelta giusta e sincera.
(firma)
P.S.
per saperne di più visita il sito:
www.sinistraeliberta.it

5 risposte a 5 domande (cattive) su Sinistra e Libertà.

1) Rischio di sprecare il mio voto se non raggiungerete il quorum?
Il progetto politico di Sinistra e Libertà viene dal basso e risponde all’esigenza di fare una nuova sinistra in Italia.
Il successo elettorale ne faciliterà il cammino ma comunque ogni voto dato a sinistra e libertà è un si alla creazione di una moderna forza di sinistra nel nostro paese. Il voto a Sinistra e Libertà è quindi l’unico che non andrà sprecato perché ha un doppio valore: sia sostegno alla lista che di condivisione e supporto al progetto politico.

2) Tre formazioni europee sotto il simbolo non saranno troppe?
A differenza del PD che non ha chiarito quale sarà il suo posto in Europa o, ancora peggio, di Di Pietro che siederà dichiaratamente a destra insieme ai liberali, Sinistra e Libertà rappresenta il superamento di tutta la storia della sinistra europea. Per la prima volta infatti, dando seguito nei fatti alle buone pratiche realizzate nel parlamento europeo, sinistra, verdi e socialisti europei si presentano insieme con un programma comune, un progetto forte e coeso. Realizzando gia oggi in Italia quella che è e sarà la tendenza del futuro della sinistra, in Europa e nel mondo.

3) Pur essendo di sinistra perché dovrei preferirvi al PD?
Come ormai ampiamente dimostrato la politica seguita dal PD è di rottura con la sinistra. L’abbandono della CGIL, il tema della laicità e dei diritti civili, la politica economica, la spartizione della rai, e da ultimo il SI al referendum. Un partito che ha lasciato l’opposizione parlamentare in mano a Di Pietro e che non appoggia quella che cresce nel Paese. Un successo di Sinistra e Libertà in particolare sarà meglio per tutti.

4) Ancora una volta una sinistra divisa tra voi e Rifondazione?
Premesso che nel nostro sentire c’è l’augurio che tutto il centro sinistra si affermi non si può che rilevare la differenza sostanziale: Da un lato un progetto, quello di Sinistra e Libertà che vuole avere un futuro, dall’altro un passato che non va oltre la testimonianza della sua problematica, seppur nobile, identità.
Ma, ci si chieda: il mondo che vogliamo (e che ci aspetta la fuori) sarà quello delle falci e martello o quello della green economy, della “società della conoscenza”, della laicità, dei diritti e della libertà?

5) E se saltassi un giro, astenendomi?
Nelle scorse elezioni più di 2 milioni di votanti a sinistra si sono astenuti. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Uno strapotere della destra che ha permesso leggi vergognose, l’aggravarsi della crisi e serie minacce alla stabilità democratica del nostro paese. Mai come in questa occasione, visti anche gli sbarramenti, il non voto a sinistra è un aiuto alla destra che, come vediamo ogni giorno, usa l’arma del “consenso maggioritario” per coprire nefandezze e crimini contro ogni senso dì umanità, solidarietà, uguaglianza e libertà.

SMS da inviare entro il 5 giugno
Scrivete gli SMS più creativi, divertenti, provocatori. Usate i 160 caratteri per far pensare, per convincere, per far votare. Ecco qualche suggerimento di SMS da mandare subito prima delle elezioni:
1) Al seggio la Binetti non ti vede
Vota Sinistra e Libertà.
2) Non ti farai scavalcare a sinistra dalla Montalcini?
Vota Sinistra e Libertà.
3) Chi si astiene papi è…
Vota Sinistra e Libertà.

Mail virale portafortuna

Oggetto: Cambia la tua vita (e l?Europa) inoltrando questa e-mail! Funziona davvero!
Ciao, questa e-mail è la più importante che riceverai oggi.
Prenditi 5 minuti per leggerla attentamente. Può cambiare la tua vita (e quella di molti europei).
Il 6 e il 7 Giugno voterai per rinnovare il Parlamento Europeo.
A sentire TV e giornali, esistono solo PDL, PD, UDC e IDV. Insomma, i soliti.
Quello che i media non ti dicono è che hai anche un?alternativa, che si chiama Sinistra e Libertà.
È una sinistra nuova e moderna, con un progetto di società sana, solidale, laica. Per capirci: è la sinistra di Nichi Vendola, quella che ha convinto Sergio Staino a mettere da parte il PD.
È una sinistra fuori dai giochi di potere dei principali partiti, per questo motivo giornali e TV non te ne parlano.
Come te, molti non sanno di avere questa alternativa, e finiranno per non votare o votare il meno peggio.
In questo caso, Sinistra e Libertà potrebbe non superare la soglia del 4%.
Ma questa mail può cambiare tutto.
Mandala a 10 persone e dopo pochi giorni ti succederà qualcosa di bello e inaspettato.
Non fermare la catena, o la sfortuna ti perseguiterà come il caso Mills.
Marta ha inviato questa e-mail a 10 persone. Dopo 5 giorni, è stata assunta con contratto a tempo indeterminato nell?azienda per cui lavorava come Co.Co.Pro. L?amministratore del suo condominio ha installato i pannelli solari.
Antonio ha cestinato questa e-mail. Dopo 5 giorni, la sua TV si è accesa su Canale 5 ed è stato impossibile spegnerla. La Binetti è diventata la sua nuova vicina di casa e controlla ogni sua mossa. Infine il suo cane, che prima gli portava il giornale, ora gli porta il Giornale.
Non tirarti addosso anni ed anni di sfiga berlusconiana: il 6 e 7 Giugno vota Sinistra e Libertà e fai sapere ai tuoi amici che hanno questa possibilità.

Per saperne di più: www.sinistraeliberta.it

Guarda il Video
Una Grande Storia di Sinistra e Libertà