Associazioni,  Palagiano

COMUNICATO FRATRES PALAGIANO

In data 28 aprile 2017, nella sede del Gruppo Fratres di Palagiano, in corso Lenne,1/A, il Direttivo del detto Gruppo ha voluto incontrare tutti i 5 candidati Sindaci alle prossime elezioni comunali dell’11 giugno 2017 a Palagiano all’incontro dal tema: Donazione del sangue, un’opportunità o una criticità per il Comune di Palagiano?

Insieme al presidente onorario Mignozzi Matteo, nonché componenti del direttivo Fratres sigg. Argenti Leonardo, Dettoli Carmine, Sasso Michelangelo, Scialpi Pietro e Giove Antonio, il presidente sig. Rotolo Pietro, accogliendo in un clima fraterno e di cordialità reciproca i candidati presentatisi sigg. Borracci Donatello, Gisonna Gennaro e Lasigna Domiziano, ha chiesto a questi ultimi, la necessità di considerare, nei loro programmi di lavoro amministrativo futuro, la disponibilità di locali idonei alle operazioni della donazione del sangue. Palagiano conta circa 700 volontari attivi che periodicamente, con un gesto di grande altruismo e civiltà, donano regolarmente il loro sangue. I nostri donatori sono primi nella nostra Provincia per numero di sacche donate in questi anni. Sono tanti i giovani e le giovani, uomini e donne che donano in condizioni non certo ideali. La precarietà della condizione potrebbe scoraggiare a compiere il gesto della donazione e della solidarietà. A Palagiano si dona almeno una volta al mese e non è più rinviabile una migliore condizione logistica, che garantisca più rispetto agli stessi donatori.
I candidati presenti Borracci, Gisonna e Lasigna hanno manifestato la loro conoscenza del problema presentato e il loro interesse a valutare ogni possibile soluzione che faciliti le operazioni di donazione, in spazi meglio attrezzati per lo scopo.
L’incontro si è concluso in un clima di cordiale condivisione, con l’auspicio che già nei prossimi mesi si possa donare in una migliore condizione, incoraggiando la comunità a esprimere la propria civiltà e capacità di solidarietà verso coloro che hanno bisogno di sangue per cause diverse.
Il presidente Rotolo Pietro

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento