Di seguito una breve poesia dedicata al nostro paese. Arrivata via whats up, scritta da un palagianese che vive nelle Marche e che prontamente pubblichiamo. Foto estratta dal sito picuki.com

D’amore e d’agrumi,
tenero volto
d’ineguagliabile bellezza.

Risplendi, smisurata
e chiara, del fiume Lenne i lineamenti stupefatti
e d’una flora, d’abito leggero, d’estasi che si rischiara.

FABIO STRINATI

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento