Castellaneta,  Provincia

Diocesi di Castellaneta: Festa diocesana per i 150 anni dell’Azione Cattolica Italiana.

            Sabato 21 aprile 2018, si svolgerà a Palagianello la Festa diocesana per i 150 anni dell’Azione Cattolica Italiana. Sarà un evento unico nel suo genere, in cui si intrecceranno momenti di festa, preghiera, testimonianze, divertimento, musica…

Sono passati 150 anni dalla fondazione della più antica aggregazione laicale italiana, il cui radicamento sul territorio e la dimensione nazionale si intrecciano profondamente, fin dalle origini, con valori che accompagnano la storia stessa dell’Italia. Nomi illustri, infatti, hanno legato la loro vita a quella dell’azione cattolica e alla piena adesione ai suoi valori: Vittorio Bachelet (assassinato dalla brigate rosse), Luigi Gedda, Carlo Carretto, Giorgio La Pira, Aldo Moro (anch’egli assassinato dalla brigate rosse), Giuseppe Toniolo, Oscar Luigi Scalfaro, solo per citarne alcuni, fino ad arrivare all’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il quale ha “militato” per lunghissimi anni in questa grande Associazione.

Dopo l’incontro di tutta l’Azione Cattolica Nazionale con Papa Francesco, avvenuto a Roma l’anno scorso, ogni Diocesi italiana ha inteso organizzare sul proprio territorio una giornata diocesana per ricordare e festeggiare questo traguardo dei 150 anni di fondazione e, pertanto, anche l’associazione diocesana di Castellaneta ha pensato ad un bel momento da vivere tutti insieme – ragazzi dell’ACR, giovani e adulti – per ricordare la propria storia e vivere una giornata di gioia. Si stima una presenza altissima di partecipanti, provenienti dai tutti i paesi della diocesi castellanetana.

La festa si svolgerà a Palagianello, con il seguente programma:

  • Alle ore 15.30 accoglienza dei partecipanti e preghiera guidata dal Vescovo Claudio Maniago;
  • Alle 16.30 circa tutti i partecipanti (adulti, giovani e ragazzi) si sposteranno verso l’Anfiteatro comunale, in cui si svolgerà la festa.

Parteciperanno:  Michele Tridente, vice presidente nazionale dell’Azione Cattolica; il cantautore Francesco Sportelli, autore dell’inno “Futuro presente” per i 150 anni; il Grande Lebuski Show, spettacolo di divertimento e giocoleria; presenterà l’evento il musicista e animatore massafrese Giuseppe Giannotta.

Anche le parrocchie hanno preparato una loro esibizione: attraverso una canzone, una coreografia o recitazione, lanceranno un messaggio per la loro storia locale, che caratterizza il laicato in AC. Durante la serata, inoltre, saranno assegnati dei riconoscimenti a persone che nel corso della loro vita si sono distinte per il loro impegno in Azione Cattolica e per la loro testimonianza di fede.

 

Il Consiglio diocesano

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento