Palagiano,  Politica,  Sport

“È vietato giocare”

Effettivamente, non ci è possibile tacere dell’assurdo cartello, segnalatoci da alcuni stupefatti Cittadini, nottetempo apparso sulla recinzione del campo comunale “Marco Stea” di Palagiano.
Certe cose per la verità, non si sono viste neppure nella Kabul di talebana memoria. A cosa serve un campo di calcio se è vietato giocarci sopra, peraltro severamente?
Non c’è alcun dubbio che questo cartello non abbia alcuna giustificazione, né di formale ordinanza, delibera o circolare che dir si voglia, né di sostanziale semplice buon senso…
E siccome, dacché mondo è mondo, ad ogni fallo di primo fischio, segue sempre un fallo di secondo fischio, la nostra atletica Amministrazione Comunale, sui campi di pallone palagianesi, fa di tutto per finire in fuori gioco…
Essa, infatti, nel prossimo Consiglio Comunale, accanendosi contro ogni sentimento di calcistica passione, intende annullare ogni appalto o graduatoria già esistente per la gestione del campo di calcio di Bachelet, precipitando così anche quell’altro impianto sportivo nel marasma più nebbioso.
Si vorrebbe, in un primo momento, attraverso la gestione diretta del Comune, costringere ogni Cittadino desideroso di una partita di pallone, a sottomettersi alla incredibile tiritera burocratica della spasmodica ricerca dell’ufficio competente.
Come si vede che questi amministratori hanno tanto tempo da perdere…
E poi, in un secondo momento, si vorrebbe rifare tutto da capo: bando, appalto e affidamento, come se finora avessimo soltanto giocato a bocce, anziché a pallone.
Ma non è che con la scusa dei campi di pallone e dei divieti, in questo Comune si faccia di tutto per farci finire tutti in panchina o peggio ancora sugli spalti?
Per i Movimenti Palagiano in Comune e Casa Palagiano, lo sport, invece, non è uno spot pubblicitario, ma un atto di amore per la vita e la salute pubblica e privata, per evitare di impoltronire il corpo e la mente.
Per questo riteniamo di dover esprimere la più ferma opposizione a questo progetto ovunque: in attacco, in difesa e ovviamente soprattutto a centrocampo.

movimento politico PalagianoInComune (palagianoincomune@hotmail.com)
movimento politico CasaPalagiano (info@casapalagiano.it)

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento