Senza categoria

Festeggiamenti in onore della Madonna della Stella

di due marinai, scampati ad un nubifragio, grazie alla Stella del Mare che li avrebbe condotti sulla riva. Ormai salvi ma stremati, si inoltrarono nel bosco, verso un bagliore lontano, una piccola casa, sull'uscio una Donna che li accolse, sfamandoli con fettuccine e offrendo loro un posto per la notte. Il mattino seguente, i due marinai cercarono la Donna, ma videro nel cielo, il bagliore di quella Stella che li aveva salvati: era la Madonna che gli sorrideva. Con l'andar del tempo, in ottobre, quel luogo a pochi chilometri dal mare ? divenuto meta di pellegrinaggio, di ritrovo, di gioia, di insegnamento, di condivisione, che vede il suo epilogo nella distribuzione della ?tagghiarin? (fettuccine in salsa, resa molto piccante dal peperoncino). La venerazione della Madonna della Stella inizia il sabato mattina all'alba, quando i devoti, a piedi, portano la statua dalla chiesa S.S. Immacolata al Santuario, in campagna, ed ? l? che si svolge una folkloristica festa, che nel primo pomeriggio tiene a raccolta quasi tutta Palagiano. Nella stessa mattinata del sabato, un gruppo di cuochi inizia la lenta preparazione del sugo per la ?tagghiarin?, con una ricetta segreta che solo loro si tramandano. Il sugo e la cottura della pasta viene fatta in grossi pentoloni, rigorosamente su fuoco a legna. L'annuncio dell'imminente distribuzione, ? data da tre botti di fuoci pirotecnici, alla fine dei quali arrivano dei trattori, con i pentoloni di pasta fumante e addetti alla distribuzione.
Nei tempi passati la pasta veniva offerta in spatole di fichi d'india, adesso molti palagianesi portano da casa pentole, coppe, piatti. Finita la distribuzione, la Madonna viene riportata in processione nella chiesa dove allogger? per l'intero anno.
Il programma delle due giornate prevede:
Sabato 8 ottobre. Ore 05.00: Processione con l'immagine della Madonna verso il Santuario. Ore 15.00: Benedizione della ?tagghiarin? e processione di ritorno. Ore 18.00: Processione per il corso di Palagiano, al termine Santa Messa.
Domenica 9 ottobre. Ore 09.30: Santa Messa (all'aperto) celebrata da S.E.R. Mons. Pietro Maria Fragnelli.
Sabato 15 ottobre. Santa Messa per gli ammalati ed anziani presso il Santuario della Madonna della Stella, e al termine benedizione e distribuzione della ?tagghiarin?.
Nelle giornate di Sabato 8 e Domenica 9 saranno presenti le bande musicali Citt? di Colegno, “G. Paisiello? di Palagiano, Bassa Musica Musica ?U Fiscarul? di Laterza, ?G. Ligonzo? di Conversano. La domenica, alle ore 21.30, spettacolo pirotecnico . E' presente anche il Luna Park e…divertimento per tutti!

Gianna Del Drago

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Un commento

  • pole

    … speriamo non piova, altrimenti Totore deve mettersi il cappuccio in testa per andare alla processione…