Provincia,  Taranto

Jazz sotto le stelle e BandAdriatica in concerto: a Taranto Vecchia si presenta “Vicoli a Sud”

vicoliasud
Musica ed arte di strada per la “prima” dell’evento di Octopus Live. Adesioni spontanee di commercianti e dei ragazzi del Paisiello
“Nessuna sperimentazione, nessun format innovativo, solo tanta musica di qualità e il pretesto per riunire una Taranto giovane, solare, desiderosa di ritrovare in casa propria quell’offerta spesso cercata in passato fuori porta”. Si presenta con una semplicità disarmante Vicoli a Sud, la manifestazione musicale che il prossimo 29 dicembre sarà tenuta a battesimo nella Città Vecchia di Taranto. Una semplicità che fa notizia quella che tracima dalle parole di Marco Trivisani, presidente dell’associazione Octopus, promotrice dell’evento. “Per decenni i ragazzi della mia generazione hanno cercato altrove musica, divertimento ed intrattenimento. Per decenni Martina Franca e Grottaglie sono state per me e per i miei coetanei la più vicina tra le mete possibili per ascoltare musica dal vivo di qualità all’aperto. Poi, fortunatamente, qualcosa è cambiato anche a Taranto”. Di questo cambiamento l’associazione Octopus vuole essere protagonista: nasce così l’idea di mettere in campo l’esperienza di decenni nell’organizzazione di eventi di musica live. “Octopus organizza concerti live tutto l’anno – spiega Marco Trivisani – per club e locali del territorio. Eventi di successo che ci pare opportuno aprire al pubblico cittadino alla ricerca di intrattenimento gratuito nei momenti di festa o di tempo libero”. Di qui l’idea di lanciare Vicoli a Sud. “Se per decenni abbiamo cercato altrove buona musica, spetta a noi invertire la rotta. Con i ragazzi di Octopus abbiamo pensato di farlo rimboccandoci le maniche in prima persona e proponendo niente più che buona musica. Una proposta che il Sindaco di Taranto e l’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore Francesco Cosa, hanno accolto di buon grado, mettendoci nelle condizioni di preparare – grazie anche alla disponibilità del personale comunale – questo antipasto di Vicoli a Sud, manifestazione che speriamo di poter riproporre ancora più in grande nel corso della prossima primavera”.

Appetitoso l’antipasto musicale preparato per il 29 dicembre dall’associazione Octopus, con il jazz del Napolitano Trio sotto le stelle presso l’Università degli Studi alto Moro, il folk della BandAdriatica live presso il pendio Lariccia e le arti di strada della Banda Risciò itinerante in via Duomo. “La scelta della città vecchia per i nostri eventi è, per così dire, naturale. Per il fascino naturale dell’Isola e per rendere il giusto tributo a chi con la propria quotidiana attività sta contribuendo da anni al rilancio di un pezzo di città straordinariamente suggestivo. Una scelta – aggiunge Marco Trivisani – che è stata assolutamente fortunata, considerando la propositività del quartiere stesso. C’è bastato lanciare su Facebook l’iniziativa perché Angelo Marzio de “La Piazzetta”, le sorelle Lacitignola di “Cibo per la Mente” e i giovani del Paisiello si facessero avanti arricchendo il nostro programma artistico. Taranto Vecchia è viva e, con Vicoli a Sud, prova a mostrarsi ancora una volta nel suo sfolgorante splendore. Noi speriamo che saranno in tanti a volerla ammirare”.

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento