I

Il POPOLO DELLA FAMIGLIA della Prov. di Taranto si incontrerà a Palagiano (Ta) sabato 12 gennaio alle 17,30 presso il Bar Crival  per discutere del problema della denatalità che affligge la provincia tarantina e domenica 13 gennaio alle 11,30 in Piazza Vittorio Veneto dove verrà allestito il banchetto informativo per la raccolta firme per la petizione di legge popolare “ ISTITUZIONE DELL’ INDENNITÀ’ DI MATERNITÀ’ PER LE MADRI LAVORATRICI NELL’ESCLUSIVO AMBITO FAMIGLIARE” . Afferma Mirco Fanizzi, referente regionale del Popolo della Famiglia:” Taranto non muore solo per colpa dell’ ILVA, Taranto muore anche perché il tasso di denatalità è uno dei più alti della Puglia. Negli ultimi 5 anni Taranto ha visto morire 12340 e nascere solamente 9198 bambini, da tempo noi ci chiediamo cosa ne sarà delle famiglie tarantine nei prossimi 20 anni? I dati parlano chiaro o si cambia rotta dal punto di vista ambientale e si incentivano le famiglie ad avere più figli o anche Taranto sarà popolata da anziani e da una generazione senza fratelli e parenti”, dichiara Luigi Marangione, referente provinciale del Pdf: “ Il POPOLO DELLA FAMIGLIA denuncia il problema della denatalità da anni, è arrivato il momento di agire, il REDDITTO DI MATERNITÀ’ è una delle soluzioni possibili, noi crediamo che un sostentamento di 12.000 euro all’anno, 96 mila euro in 8 anni invoglierà di certo le oltre 232.000 famiglie ad avere più figli, 2,35 è la media dei componenti per ogni famiglia questo è certamente un dato allarmante” e conclude “ la cittadinanza è invitata a partecipare, ci aspettano due giorni importanti di pianificazione territoriale anche il vista delle elezioni Europee dove su tutto il territorio stiamo raccogliendo le firme”.