Ecco come al solito ci vediamo costretti e vedere sempre lo stesso film ” LA CORSA PER LA PRIMA GENITURA ” I bello di tutto questo è che loro credono davvero che noi siamo degli imbecilli, che noi siamo dei poveri stupidi e ingenui al punto di subire tutte le loro nefandezze.

Con le cartelle di accertamento TIA le  hanno combinato di tutti i colori.

Si sono improvvisati avvocati, fiscalisti, giuristi ecc.ecc.

Questi cialtroni non sanno discernere il legislativo dal’ esecutivo, questi mistificatori non sanno che una cosa è la politica e un’altra cosa è la giurisprudenza. Non occorre avere la laurea o la conoscenza giuridica-amministrativa per saper amministrare. Occorre  invece avere doti come, Decenza, Dignità, Onesta Intellettuale, Rettitudine. Sono sufficienti queste doti per capire che quanto narrato nella precedente delibera di giunta, conteneva un sopruso, un furto ai danni dei cittadini palagianesi, architettato dal dirigente per coprire chi sa quale buco del bilancio, con la complicità degli amministratori dormienti.

Adesso ecco la corsa per apparire per primo, come difensore della giustizia, facendoci credere che ci stanno regalando qualcosa.

Ma quale regalo, ciò che viene restituito è un nostro diritto punto e basta, e non permetto a nessuno di prendersi la patria potestà. Più tosto, cari amministratori, invece di perdere tempo dietro alle menzogne leggetevi bene la nuova delibera di giunta , questa continua ad essere ancora ricca di vizi.

Non c’è narrazione alcuna per quanto attiene il nuovo calcolo retributivo e relativo bollettino di versamento.

E’ fatto di proposito anche questo? Per poi riproporsi con il medesimo film? O volete continuare a danneggiare i cittadini costringendoli a recarsi presso studi di professionisti?

O peggio ancora sperare negli errori per poi perseguitarli nel prossimo futuro per denuncia ” INFEDELE ” ?

Non vi pare che questo modo di amministrare il paese è LESIVO nei confronti dei cittadini tutti e sopratutto verso quei poveracci che non sanno come sbarcare il lunario?

Cosa aspettate a fare le valigie e togliervi davanti i c…………….i

 

Masaniello

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Un pensiero su “LA CORSA PER LA PRIMA GENITURA”
  1. Il giro è vizioso, piace a tutti, ai cittadini che corrono dai professionisti, ai professionisti che danno l impressione di sistemate il tutto. Detto fatto ogni consiglio comunale,ogni amministrazione ha i suoi professionisti in consiglio o in giunta!!!!! La colpa è esclusivamente dei cittadini, a cui non dispiace far parte di questo circuito vizioso….viva Palagiano viva l’ Italia….

Lascia un commento