Palagiano,  Provincia,  Taranto

La solidarietà a Bonelli dell’assessore regionale

Nardoni: “bonificare la città dalla violenza. Con Bonelli tutta la Taranto perbene”

La bonifica più importante che Taranto meriterebbe di avere è quella da certe violenze pratiche e verbali che cercano di estremizzare il confronto e il dialogo. Anche se da posizioni non del tutto coincidenti considero Angelo Bonelli uno che cerca di fare del bene al nostro territorio e per questo mi rivolgo a lui invitandolo a non lasciarsi intimidire e alle forze dell’ordine affinché si chiarisca al più presto la natura di questa vile minaccia.

E’ quanto dichiara l’Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni, solidarizzando con il consigliere comunale Angelo Bonelli raggiunto nelle scorse ore da una lettera anonima con tanto di minacce in pieno consiglio comunale.

Credo che sia arrivato il momento di porre un argine concreto a questo clima di violenza che in molte aree del territorio si manifesta contro chi intende ristabilire regole di convivenza civile e normalità – commenta ancora Nardoni, che proprio alcuni mesi fa era stato oggetto di alcune minacce in città vecchia – e per questo invito ancora una volta i rappresentanti governativi e istituzionali del territorio  a fare fronte unico e a convocare al più presto tutte le forze in campo per preparare con celerità un piano d’azione che restituisca serenità e sicurezza ad una intera comunità.

Sono convinto – termina Nardoni – che le forze dell’ordine sapranno individuare al più presto i responsabili di tale atto intimidatorio, ma nel frattempo ad Angelo Bonelli giunga il sostegno di tutta la Taranto perbene.

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento