Dapprima, giovedi 30 giugno il mercato ritorna serale.
Il successo dello scorso anno si ripete ma…

Giovedi 7 luglio  dei volantini comunali avvisavano tutta la cittadinanza che
il mercato ritorna nelle ore antimerdiane.
Molti ci chiedevano spiegazioni.

Abbiamo ascoltato il sindaco.
i commercianti hanno effettuato la raccolta delle firme , hanno chiesto il ritorno alla mattina,
si alzano troppo presto e far tardi il giovedi sera compromette lo svolgimento lavorativo del giorno dopo

rocco ressa concludendo ammette: ” ho pensato che fosse giusto  accontentarli“.

Invece il sottoscritto e' di parere opposto.
E mi spiego.

E' inutile prolungarsi per ricordare come sia sofferto per i palagianesi recarsi al mercato settimanale
nelle ore mattutine; caldo afoso, impegni di lavoro ( e' tempo, fra l'altro, di acinino…), mare,ecc.

E rimane fin troppo logico pensare che il mercato serale abbia tutte le comodita' per noi palagianesi..

Vorrei soffermarmi,allora, su come le attivita' commerciali di somministrazione locali ( pizzerie, bar, focaccerie, ecc.)  ne usufruiscono i benefici, aumentando il loro volume di affari.
Io stesso con la mia famiglia, giovedi sera, ho avuto difficolta'a trovare qualcosa da ” mettere sotto identi”..
tutto finito.
Ho chiesto spiegazioni ad una nostra commerciante:
Il giovedi sera con il mercato serale, gli affari aumentano notevolmente, la merce mi finisce  presto …riesco a vendere tutto!!

E gia' penso …. se al mercato ci sono famiglie al completo…chi cucina?? Cena fuori allora!
Una manna per un settore decisamente in crisi.

Quindi mi domando:
e' giusto accontentare commercianti non palagianesi a danno di commercianti palagianesi??

Potremmo boicottare il mercato diurno del giovedi
Semmai frequentando il mercato serale del sabato sera a Chiatona.

Voi, che ne pensate?

diurno o…serale?

Life