Con delibera n. 33 del 03.03.09 la Giunta Municipale di Palagiano ha determinato la tariffa rifiuti per l’anno 2009, prevedendo un aumento della stessa rispetto al 2008 di circa il 35-36% per le utenze domestiche. Si tratta dell’ennesima stangata sulle famiglie palagianesi!!!

Per avere un’idea degli aumenti deliberati dall’Amministrazione Ressa si propone una breve tabella che confronta il costo sostenuto da una famiglia palagianese nel 2008 per un appartamento di 100 mq con quanto dovrà versare per il 2009. ( La Tariffa Rifiuti Solidi Urbani è composta da una quota fissa – in relazione ai mq dell’immobile – e da una quota variabile in funzione del nucleo abitativo. Il valore indicato in tabella è pari alla somma di dette componenti.)

La TARSU per un appartamento di 100 mq,

nel 2008

nucleo abitativo 1 Euro 184,37

nucleo abitativo 2 Euro 238,11

nucleo abitativo 3 Euro 275,95

nucleo abitativo 4 Euro 295,92

nucleo abitativo 5 Euro 307,65

nucleo abitativo 6 Euro 311,64

nel 2009

nucleo abitativo 1 Euro 249,26

nucleo abitativo 2 Euro 321,48

nucleo abitativo 3 Euro 372,56

nucleo abitativo 4 Euro 399,52

nucleo abitativo 5 Euro 415,36

nucleo abitativo 6 Euro 420,75

Gli importi indicati sono iva esclusa, inoltre deve aggiungersi un 3% quale tributo ambientale provinciale.

Gli aumenti riguardano, altresì, le utenze commerciali.

Di seguito alcuni esempi:

nel 2008

uffici, agenzie, studi professionali Euro a mq 2,9322

Negozi abbigl., calz., libr.,cartolib.,ferr….. Euro a mq 2,4829

Edicole, Farmacie,Tabaccai, Plurilicenze Euro a mq 2,8535

attiv. artig. di tipo botteghe:parrucchieri… Euro a mq 2,9818

carrozzerie, autofficine, elettrauto Euro a mq 2,7013

ristoranti, pizerie, pub, osterie Euro a mq 10,6729

bar, caffè, pasticceria Euro a mq 7,3143

supermer.,macell.,salumi, form., generi ali… Euro a mq 3,8978

ortofrutta, pescherie, fiori , pizza al taglio Euro a mq 12,0577

nel 2009

uffici, agenzie, studi professionali Euro a mq 3,9585

Negozi abbigl., calz., libr.,cartolib.,ferr….. Euro a mq 3,3519

Edicole, Farmacie,Tabaccai, Plurilicenze Euro a mq 3,8522

attiv. artig. di tipo botteghe:parrucchieri… Euro a mq 4,0254

carrozzerie, autofficine, elettrauto Euro a mq 3,6468

ristoranti, pizerie, pub, osterie Euro a mq 14,4084

bar, caffè, pasticceria Euro a mq 10,8552

supermer.,macell.,salumi, form., generi ali… Euro a mq 5,2620

ortofrutta, pescherie, fiori , pizza al taglio Euro a mq 16,2779

Come si può facilmente vedere, la stangata riguarda tutte le tipologie sia domestiche che commerciali.

Credo sia superfluo ogni ulteriore commento. Le cifre degli aumenti parlano da sole.

Una sola annotazione: Alle utenze domestiche verrà applicato uno sconto sulla raccolta differenziata conferita all’isola ecologica nell’anno 2008 pari a Euro 0,003773 per ogni punto accumulato.

Si, avete letto, bene: 0,003773 a punto!!

Servono 265 punti per risparmiare un Euro!!! Neanche il costo del carburante per raggiungere l’isola ecologica!!!

Dopo 7 anni di Amministrazione Ressa, i livelli della raccolta differenziata sono fermi a quelli del 2001 e intanto i Cittadini pagano, e pagano caro!!!

Donatello Borracci.

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento