petrocelli

Carissimi Concittadini

Non ho mai risposto a provocazioni sterili, ma in questa occasione sono costretto a farlo dato che alcuni consiglieri di MINORANZA hanno deciso di passare ai raggi x la mia vita anche privata.

Tengo a precisare, per chi non mi conosce, che il sottoscritto ha ricevuto una ferrea educazione fondata sul rispetto  verso gli altri e soprattutto  basata sull’educazione al lavoro, ogni cosa che mi appartiene è frutto di sacrifici fatti quotidianamente; se invece qualcuno ha avuto tutto dalla vita, buon per lui……..ma andiamo con ordine:

Gli Amici consiglieri di minoranza Serra, Marangione e Mancini hanno pubblicamente, per il tramite di un manifesto, messo in evidenza che le Moto Guzzi ,in dotazione al Comando di Polizia Municipale dal 6 di Marzo sono nel mio locale alla via Tasso n° 7/a….. Bene, tutto vero e soprattutto tutto fatto  alla luce del sole: per impellente necessità di trovare ricovero alle moto suindicate, il sottoscritto prontamente  dava la propria disponibilità all’utilizzo in forma gratuita  del proprio locale  riservando tuttavia al Comando di Polizia Municipale e al Responsabile del Servizio la possibilità di accesso allo stesso, attraverso la consegna delle chiavi, al fine del controllo dei motocicli. Il Responsabile del Servizio a sua volta, comunicava  con apposito verbale al Sindaco e all’Ufficio Tecnico, che i motocicli da quella data si trovavano a titolo gratuito nel mio locale.

Questa la motivazione:

Chi vive la vita amministrativa e cerca soluzioni che possano soddisfare le esigenze dei propri cittadini siano essi in forma singola o associati, ogni giorno deve trovare soluzioni anche immediate  ad ogni problema che gli si presenta; buona cosa avrebbero fatto anche gli amici di minoranza a farsene carico,  visto che il Presidente dell’Atletic Team si è rivolto anche a loro per trovare una soluzione che consentisse di liberare l’androne del vecchio municipio e dare loro la possibilità di fruire liberamente di una sede  per la propria Associazione.

Con Delibera di Giunta n. 16 del 31.01.2013, infatti, si assegnava una stanza al primo piano del Vecchio Municipio alla predetta Associazione “Atletic Team” al fine di poter mettere a disposizione uno spazio adeguato ad ospitare la costruenda consulta delle Associazioni Sportive.

Quale  il reato?

Forse qualcuno ha  pensato, nella ricerca spasmodica di “interpretazioni” varie e fantasiose, che il sottoscritto potesse usucapire la proprietà? Allora cari amici se per voi il dilemma è questo,  informatevi bene sulle norme e scoprirete che sussistendo i presupposti di cui sopra, mai si potrebbe dare inizio ad un processo di USUCAPIONE .

Piuttosto l’ opposizione  dovrebbe fare comunicati costruttivi per il bene della cittadinanza; il sottoscritto con lettera aperta ai capigruppo consiliari, in data 28.06.2012,   invitava i consiglieri di opposizione a collaborare per programmare insieme  la vita amministrativa con proposte finalizzate al bene del nostro paese; da allora ad oggi il sottoscritto non ha ricevuto, da parte della MINORANZA, nessuna proposta.

Una riflessione mi sorge spontanea: se  la comunità Palagianese  per 15 anni ha scelto  di farsi amministrare dal centro sinistra  un motivo ci sarà……….

Passiamo adesso ai  fatti concreti ed ai risultati ottenuti in questo anno amministrativo:

  1. € 400.000,00 per riqualificazione della zona 167 Bachelet a breve inizio lavori Fondi Regione Puglia;
  2. € 225000,00 riqualificazioni energetica della scuola media Papa Giovanni XXIII Corso Lenne Fondi Area Vasta;
  3. € 75000,00 per contributi ai privati per bonifica amianto con Fondi Regione Puglia
  4. € 2.000.000,00 Ri-Finanziamento Regione Puglia per struttura polifunzionale ex asilo delle suore;
  5. € 130.000,00 Ammodernamento del Centro Comunale di Raccolta finanziato con Fondi Regione Puglia;
  6. € 300.000,00 Ristrutturazione 1° piano ex Caserma Comunale c.so Lenne da adibire a centro di orientamento per extracomunitari regolari finanziato con Fondi PON- Ministero degli Interni.
  7. Concluso e firmato Protocollo d’Intesa tra Amministrazione Comunale e Autorità Portuale per Retroportualità Tarantina.

La Politica deve essere intesa come perseguimento di finalità comunitarie per la crescita del paese, seppur con  mille difficoltà.

Altro è ……

L’Assessore ai Lavori Pubblici e Commercio

Geom. Salvatore Petrocelli

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

9 pensiero su “Petrocelli: “Se la comunità Palagianese per 15 anni ha scelto di farsi amministrare dal centro sinistra un motivo ci sarà””
  1. personalmente ho letto l’articolo messo in piazza dai consiglieri dell’opposizione assessore, e non ho visto alcuna offesa personale o accusa di reato: dice un proverbio italiano che scusa non richiesta accusa manifesta!
    non mi pare, a volerlo rileggere con lei,che sia stato accusato di usucapire qualcosa..ma se lo dice lei sarà cosi..
    comunque mi permette come cittadino invitarla a fare un bagno di umiltà ed ammettere che la cosa si presta “interpretazioni varie” che circolano nel paese. un amministratore dovrebbe pensarlo…ed anche i vigili urbani!
    riguardo alle affermazioni di certi dettate dal rancore voglio ricordarle che palagiano non è amministrata dalla sinistra da 15 anni! infatti definire la vostra amministrazione di sinistra è ridicolo, dato che avete messo a capo della coalizione un cittadini perbene per salvare la baracca malconcia. l’operazione è riuscita …..putroppo per noi oggi ne vediamo i risultati.
    l’elenco finale poteva evitarlo: deve portare fatti concreti non opere boomerang (vedi bando-mutuo) o vacui progetti indefiniti…..mentre le poche cose che abbiamo nel paese vanno in malora.
    un saluto

    1. Seguendo il chiarimento dell’assessore PETROCELLI sto meditando di organizzare un pellegrinaggio a Lourdes per il ringraziamento delle GRAZIE ricevute.

      Sono ancora ansiosa di sapere com’è andata a finire la questione della sua INCOMPATIBILITA’ sorta durante lo svolgimento del consiglio comunale che doveva decidere sullo stato avanzamento lavori di CITTA IMPRESA. In quella circostanza, l’assessore che si erge a buon AMMINISTRATORE da circa 15 anni…, di proprio pugno sottoscrisse un atto di rinuncia ad alcuni incarichi che aveva in tale ambito e che, indiscutibilmente, si poneva in una condizione di conflitto di interessi evidente a tutti. La cosa aberrante si scopre successivamente, quando, da una indagine presso l’ufficio tecnico, il responsabile ingiunto dai consiglieri che ne avevano fatto richiesta, produce una lista di circa 30 incarichi annoverati fino a quella data dall’assessore PETROCELLI, in netta VIOLAZIONE della legge. La risposta del sindaco al defenestramento dalla carica di quell’assessore non è mai arrivata.

      Dov’è il REATO? ….. Quale reato? … Quella relativa al conflitto di interessi o all’immobilismo del sindaco? Io sostengo di entrambi.
      ADANGEGRO.

  2. Life, una promessa: saremo brevissimi! Anche perchè gran parte del nostro pensiero l’ha espresso perfettamente il sig. peppe68…sarà stata telepatia!!!!!
    Volevamo solo fare qualche leggera aggiunta.
    Considerando che “Chi vive la vita amministrativa e cerca soluzioni che possano soddisfare le esigenze dei propri cittadini siano essi in forma singola o associati, ogni giorno deve trovare soluzioni anche immediate ad ogni problema che gli si presenta” come dice l’assessore, allora ci chiediamo: come mai non si è trovata una soluzione immediata quando per notti intere e dopo ripetute segnalazione da parte di cittadini, un ragazzo ha dovuto dormire al gelo su di una panchina? La soluzione più immediata da parte di un assessore attento al bene comune non sarebbe dovuta essere quella di mettere una brandina con una coperta nel proprio garage? Non sarebbe sicuramente stata la soluzione più idonea però, nell’attesa di una migliore alternativa, non sarebbe stato meglio di una fredda panchina, tenuto conto che, alla fine, un comune cittadino abbia fatto proprio questo? Chi avrebbe “osato insinuare” che si sarebbe voluto usucapire il ragazzo?
    L’elenco dei lavori poi…mah! Ci piacerebbe tanto sapere se questi nostri amministratori assistano ognuno ad un Consiglio Comunale diverso! Se non ricordiamo male, Cifone diceva l’esatto contrario! Lui sosteneva che in un anno nulla si è fatto! Non dovreste almeno fare la conta e decidere quale tesi portare avanti? Fareste più bella figura!!!
    _________________________________gli indignati

    P.S. : Life, va meglio così? Però non possiamo garantirti sempre tanta telegrafia!

    1. Ben-ritrovati agli Indignati!!
      L’altro giorno mi chiedevo: “Possibile che gli Indignati non hanno piu’ nulla di cui indignarsi?”

      Ma se il problema e’ la lunghezza del testo, non preoccupatevi, mi faro’ forza e cerchero’ di leggere tutto.

      Life.

    2. L’assess.Petrocelli dice, “se la comunità palagianese,per 15 anni,ha scelto di farsi amministrare dal centro sinistra, un motivo ci sarà…..” certo sig. Petrocelli……….e lo possiamo constatare girando per il paese………..Palagiano, ad ogni angolo è un’oasi di benessere…………..ma andate a f…..lo!!!!!!

  3. Life, Life! Come potremmo abbandonarti!?
    Tranquillo! Non c’è alcun problema!!! Purtroppo ci sono questioni di lavoro che ci stanno occupando troppo tempo e molte volte non si ha nemmeno il tempo materiale per fermarsi a leggere! I nostri testi, lunghi o no, te li dovrai sorbire!
    Siamo sempre più indignati, disgustati, nauseati, schifati da come vanno le cose!
    Una promessa: cercheremo di essere più presenti, dovesse costarci delle notti insonni. Unico intoppo? C’è qualcuno tra di noi che, perdendo il sonno, diventa troppo nervoso e allora rischieremmo la tua censura!
    …prima o poi, però, ci dovrai un caffè ristretto!

  4. Per 15 anni ha governato chi? Il centro-sinistra? Il centro l’ho visto, la sinistra nemmeno l’ombra….per non parlare dell’attuale amministrazione, centro-sinistra?????? Bocca mia taci……caliamo un velo pietoso, nella speranza che Tarasco si dimetta quanto prima…..un caro saluto.-

  5. E guardacaso oggi, si chiude il cerchio o il cappio intorno al centrosinistra Tarantino. Anche qui, due legislature e nient’altro da aggiungere. Anzi….
    sdegno totale….

Lascia un commento