Si chiariscono definitivamente i rapporti fra i partiti e i movimenti che sostengono la maggioranza di centro-sinistra a Palagiano.

Lo afferma il Sindaco – Rocco Ressa – che affida ad un comunicato stampa il suo pensiero.

Il 5 gennaio 2011 il Sindaco aveva inviato una nota all’unico consigliere comunale dell’Italia dei Valori chiedendogli espressamente di chiarire la sua posizione politica nei confronti della Maggioranza: “o dentro a pieno titolo oppure fuori dalla maggioranza”, o dentro per lavorare e collaborare con tutto il gruppo o fuori liberi di fare ciò che si vuole. L’amministrazione non ha bisogno di perdigiorno che la immobilizzano” – così si era espresso il Sindaco.

A distanza di un mese, e dopo aver consumato, l’IdV, lo strappo con la Provincia di Taranto, il Segretario locale ha inviato una nota in cui informa il Sindaco dell’uscita dell’IdV dal gruppo di Maggioranza limitandosi, per il futuro, ad un “sostegno esterno”.

Sostegno esterno immediatamente rifiutato dal Sindaco il quale ha commentato: “come nella vita anche e soprattutto in politica bisogna essere coerenti, non ho mai apprezzato chi non sa né di carne né di pesce pertanto non so cosa farmene di un appoggio esterno sicché ritengo chiuso qui il percorso politico con l’IdV”.

E’ paradossale, continua il comunicato, come l’Italia dei Valori, che dei Valori appunto dovrebbe fare un perno fondamentale dell’agire politico, ha assunto una decisione così importante senza far partecipe della decisione il proprio assessore, il quale è stato informato solo a decisione assunta.

Palagiano, 10/02/2011

Ufficio del Sindaco

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento