Stamattina grazie a noi, è stata ritirata la pubblicazione della DETERMINA N° 711 DEL 06/08/2013.

“Ricerca contraente per affidamento alla progettazione ,realizzazione e gestione di uno stabilimento balneare finalizzato alla promozione di un approccio di sostegno alle persone con fragilità attraverso una offerta diversificata di servizi socio-assistenziali per la fruizione delle attività balneari, ludico-ricreative ed anche sanitarie.-Approvazione avviso di richiesta di manifestazione di interesse”.

 

Praticamente dalla data di pubblicazione, non erano ancora stati pubblicati gli allegati, che sarebbero serviti a chi non poteva arrivare al Comune a ritirarli di persona, per partecipare alla manifestazione di interesse e successivamente al bando. In soldoni o ci si recava al Comune per le copie cartacee,oppure niente possibilità di partecipare.

Chi da Milano ad asempio, avrebbe voluto provare a partecipare alla gara, non avrebbe potuto.

Eppure i bandi e gli avvisi devono essere fruibili da tutti i cittadini europei. Per questo stamattina,abbiamo chiesto lumi, e difronte all’inevitabile, ci è stato comunicato dai responsabili dei settori, l’immediato ritiro.

Bocche cucite fra amministratori che hanno fatto l’ennesima figuraccia, sbeffeggiati da due bambini monelli….. Ora dichiareranno che è stata una svista, si una svista che avrebbe dato a pochi, la possibilità di aprire uno stabilimento balneare…

Chiederemo al Sindaco di riferire in Consiglio Comunale, e di spiegare questa grave ed ennesima mancanza degli Assessori CERVELLERA (AFFARI GENERALI) e BOMMINO (SERVIZI SOCIALI).

GUARDA CASO DUE ASSESSORI CHE RISULTANO FRA I RIPESCATI.

AI CITTADINI PROMETTIAMO SEMPRE LA NOSTRA MASSIMA ATTENZIONE PER TUTELARE I LORO DIRITTI.

 

I DUE MONELLI S. LIPPOLIS e M. TAGARIELLO.

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

2 pensiero su “Ritirata la pubblicazione della DETERMINA N° 711 DEL 06/08/2013”
  1. Vorrei capire meglio, cioè: non credo che la realizzazione della struttura potrà servire per l’anno corrente, essendo la stagione estiva quasi alla fine. Quindi (se verrà realizzata), servirà per il prossimo anno. Pertanto, l’importante che l’opera si realizzi in tempi brevi, grazie anche all’interessamento di “DUE MONELLI”.

  2. SINDACO con il tuo silenzio continui ad essere arrogante e menefreghista. In presenza di fatti penalmente rilevanti LEI sembra disinteressato. Si rende conto che, con la revoca della pubblicazione della determina in questione, si potrebbero ravvisare reati di ABUSO D’UFFICIO, INTERESSI PRIVATI IN ATTI D’UFFICIO, ecc., ecc.-

    Invece, si tenta di far passare il tutto come una semplice leggerezza, oppure come una svista da parte di chi? Allora mi chiedo è buonafede da parte dei funzionari comunali oppure vi è altro?

    Da una semplice analisi effettuata sugli ultimi eventi un dubbio mi sovrasta. Ma i responsabili sono soltanto i funzionari comunali?
    Sulla questione convocazione del consiglio comunale è emerso una corresponsabilità tra il presidente e il segretario facenti funzioni.
    Anche sul ritiro della determina potrebbero ravvisarsi responsabilità dei funzionari comunali i quali, per legge, sanno che la pubblicazione di un bando dev’essere corredata dai relativi allegati e così via.

    Cos’altro ci aspetta nei prossimi giorni? – SINDACO chiarisca la sua posizione e ci spieghi perchè è sempre in silenzio? .GRAZIE.

    ADANEGRO

Lascia un commento