Castellaneta,  Disco&Pub

10 anni di Musicaeparole

Sabato 4 febbraio al Biba Exclusive Club di Castellaneta Marina (TA) si festeggeranno i primi dieci anni di attività di Musicaeparole, direzione artistica dell’elegante struttura realizzata dall’architetto Michele Gaudiomonte.

Per celebrare questo lungo periodo di successi nell’ambito del clubbing pugliese e non solo, durante la serata interverranno Mark Lanzetta, violino d’Italia e Miky D Voice bellissima speaker ufficiale di molti locali della Lombardia.

Mark musicista prodigio dall’età di 5 anni, a soli 21 anni era già diplomato in violino e pianoforte presso del Conservatorio di Parma. Le sue esperienze in studi di registrazione come musicista polivalente, lo portarono a breve, a collaborare con artisti di spessore. Contemporaneamente inizia la sua carriera come Vocalist e grazie alla sua carica ed estrosità diventa in breve tempo uno dei più richiesti del clubbing Italiano e nel 2004 quando Marco Lanzetta inizia ad abbinare le sue performances come vocalist a quelle di violinista dal vivo in discoteca diventando un personaggio unico nel suo genere.

Lei, bellissima vocalist e cantante italo brasiliana, è ormai un’amica di Musicaeparole e vanta nel suo curriculum artistico anche diverse partecipazioni in programmi televisivi e apparizioni cinematografiche , tra le quali quella nel film “Operazione Rosmarino”, commedia del 2002 con Anna Falchi. In questo evento, che assumerà le sembianze di una vera e propria festa di compleanno, a questa bravissima animatrice spetterà il compito di madrina della serata.

Con loro in consolle, nelle tre dimensioni musicali, ci saranno i dj resident del Biba, tra cui Mr Frank e Silvio Carrano, nell’Italian Style, accompagnati da Nico P e Piernicola Cianciotta e Guido Balzanelli, Alex Pisconti e Michele Murianni, nella sala specchi.

“Il Biba rappresenta sicuramente un valore affettivo importantissimo per Musicaeparole – afferma il dj  ufficiale del team, Mr Frank – abbiamo iniziato qui, all’interno della Masseria d’Anela un’avventura lunga dieci anni. Ora quello che posso augurare a tutto il gruppo è di fare quel passo avanti che ci legittimi definitivamente come il più importante movimento dance nazionale, che sebbene sia nato al sud, diventi un modello anche per il nord che da sempre si è posto come pioniere, capace di scrivere storie importanti nel campo del divertimento notturno”.

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento