Palagiano

A Palagiano “Open doors to art”

Primo talk pubblico con i cittadini sul progetto

“Open doors to art”

www.associazionestartart.it

                                   

Che si terrà in Piazza Vittorio Veneto

25 luglio 2014 alle 20.30

L’associazione culturale, in seguito alla vittoria del bando d’idee “Principi Attivi” 2012, promosso dalla Regione Puglia, è promotrice del progetto Open doors to art. L’arte contemporanea nei luoghi del quotidiano. L’associazione, costituita da Manuela Goffredo, Maria Rosaria Goffredo e Lorenzo Madaro, dal mese di settembre 2014 proporrà un progetto di residenze d’artista a Palagiano, a stretto contatto con i luoghi del quotidiano dei cittadini. Durante la residenza gli artisti coinvolti – selezionati con apposito bando di idee on line su www.associazionestartart.it – produrranno delle installazioni site specific nel contesto urbano.

La mission è il confronto e il dialogo tra i linguaggi dell’arte contemporanea e la vita quotidiana dei non addetti ai lavori, potenziali fruitori e protagonisti di un dialogo a più voci, che coinvolgerà anche autorevoli curatori, critici d’arte, musei e istituzioni culturali di respiro nazionale e non solo.

 

 

Di tutto questo si parlerà il  25 luglio in piazza Vittorio Veneto.

 

Interverranno, insieme ai cittadini di Palagiano:

 

Antonio Gaetano Tarasco, sindaco di Palagiano

Mariagrazia Mellone, consigliere comunale delegato alla cultura

Tommaso Massimo Gigliobianco, Fiduciario Slow Food mare e gravine

 

Antonio Basile, Docente di antropologia culturale all’Accademia di Belle Arti di Lecce

Lia De Venere, critica d’arte e curatrice

Manuela Goffredo, Maria Rosaria Goffredo, Lorenzo Madaro, StartArt

 

Nel corso della serata saranno chiariti gli step che riguardano Open doors to art, le finalità e il ruolo delle personalità e delle istituzioni coinvolte.

 

Il progetto Open doors to art sarà realizzato in partnership con

 

– Docva, Milano

– Eclettica_cultura dell’arte, Barletta

– Fondazione Pascali, Polignano a mare

– Museo dell’Accademia Carrara-GAMeC, Bergamo

– MUST, Lecce

con il patrocinio di

– Accademia di Belle Arti di Lecce

– Accademia di Belle Arti di Bari

– Accademia di Belle Arti di Foggia

 

e grazie alla collaborazione di

 

Comune di Palagiano

Laboratorio Urbano Culturale “The factory” di Palagiano

Istituto Statale di I.S.S. “G.M. Sforza di Palagiano”

Associazione Slow Food Mare e Gravine di Palagiano

Il Sindaco

Dott. Antonio Tarasco

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento