Castellaneta,  ECHEO,  Palagiano

Ass. Echeo, Conferenza Stampa il 12 dicembre

logoecheo

E’ convocata una conferenza stampa per il 12 dicembre 2013, alle ore 16,30, presso la ala Convegni del P.O. di Castellaneta, per parlare del ruolo e l’importanza di un Data Manager nell’oncologia.
L’Associazione Echèo Onlus, ha avviato a partire dall’ottobre del 2012 un progetto finalizzato al conferimento di una borsa di studio per un Data Manager da occupare presso l’Unità Operativa di Oncologia del Presidio Ospedaliero di Castellaneta (Ta).
Non è possibile sintetizzare in poche righe quello che ha rappresentato, in termini di miglioramento del servizio offerto ai pazienti oncologici, la presenza di questa figura professionale.
Il progetto da noi avviato di Formazione e Sperimentazione ha visto la professionista vincitrice della borsa di studio, Dott.ssa Tiziana Guarino, occuparsi di una prima fase diFormazione in cui sono stati trattati i seguenti temi:
· Sperimentazione clinica;
· Terapie orali;
· Angiogenesi;
· Gestione del rischio clinico;
· Sicurezza sul lavoro;
e da una seconda fase, di Sperimentazione Clinica, dove sono stati sviluppati alcuni studi clinici e studi osservazionali.
E’ dimostrato, da un’ampia letteratura scientifica, come l’opportunità di partecipare a studi clinici controllati è sentito dai pazienti come migliore garanzia di cura.
Per il nostro sistema sanitario locale la ricerca diventa un’ulteriore opportunità per migliorare la qualità dei servizi erogati, un’opportunità per ridurre la mobilità passiva oltre che essere uno dei modi per ridurre il “costo farmaci” in relazione ai rimborsi o alla diretta fornitura del farmaco da parte della case farmaceutiche negli studi attuati.
Come associazione dei pazienti dell’oncologia di Castellaneta, crediamo fortemente a questo modo nuovo di concepire la qualità dei servizi in quanto sentiamo che tutto si traduce su un ritorno immediato e con effetti concreti sulla qualità della vita del paziente oncologico.
Tutto questo viene fatto in un contesto che vede il tema “tumore” in primissimo piano nell’opinione pubblica e attuato in un territorio che ha dato e continua a dare un altissimo tributo di morti. Taranto e provincia non devono solo lottare per ridurre l’inquinamento.

Se questi effetti ci saranno varranno solo per le prossime generazioni. Intanto si registra (noi lo constatiamo sul campo) che ci si ammala di cancro in età sempre più giovane e perquesto che la nostra azione di associazione dei malati oncologici è sempre più tesa a costruire un modello di sanità a misura d’uomo, di umanizzazione e di efficienza delle
cure. Con la nostra Data Manager abbiamo dimostrato, peraltro, come sia possibile ridurre i costi della spesa farmaceutica senza dover rinunciare alle terapie chemioterapiche.
PALAGIANO (TA)
ASSOCIAZIONE PAZIENTI
ONCOLOGIA DI CASTELLANETA (TA)
Associazione O.N.L.U.S. “Echèo” – Sede leg. Via G. Di Vittorio, n° 40 , 74019 Palagiano (Ta)
Sedi operative: Largo A. Diaz, n° 4 – Via Toselli, n° 1 – 74019 Palagiano (Ta)
Iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato al n° 1755
Iscritta all’Anagrafe Onlus presso l’Agenzia delle Entrate
email: echeo.onlus@libero.it – tel. 3406120050
facebook: as echeo – twitter: @echeonlus
Nella conferenza stampa saranno esposti i risultati di un anno di attività della Data Manager e quello che è il nostro programma per il futuro. Alla conferenza stampa sono stati invitati, oltre a tutti gli organi di stampa locali, anche i Sindaci della zona occidentale della provincia di Taranto, il Direttore Generale, il Direttore Amministrativo, il Direttore
Sanitario e il Responsabile dell’Ufficio Formazione dell’Asl di Taranto, il Responsabile dell’oncologia di Castellaneta, i rappresentanti degli sponsor che ci hanno permesso fino ad ora di finanziare la borsa di studio e tutti i pazienti dell’oncologia di Castellaneta.
Grazie per la collaborazione, nella certezza che il Vs ruolo di servizio pubblico sia di pungolo alle Istituzioni politiche e sanitarie affinché assumino decisioni che vadano nell’esclusivo interesse dei pazienti oncologici.
Palagiano, 4.12.2013
La Presidente
f.to Prof.ssa Antonia Grazia Borrello

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento