Amministrative 2017,  Palagiano,  Politica

Attivisti gruppo 5 stelle pensanti: “analisi di un voto….”

Pubblicato su FB da Graziano Catucci.

Alla fine sono stati 3 i nuovi Comuni Pugliesi a guida 5 stelle cha vanno ad aggiungersi ad altri due delle scorse elezioni comunali . Quest’anno un augurio va fatto ai comuni di Santeramo,Canosa,Mottola . Un ‘quasi’ augurio va anche al comune di Palagiano. Il ‘quasi’ è d’obbligo visto che la coalizione vincente non è proprio 5 stelle ma è quella del del candidato Sindaco Lasigna, che ‘sfortuna ‘nostra ha saputo rispecchiare meglio e fedelmente quelli che sono i nostri principi cardine del Movimento 5 stelle. Purtroppo il vero Movimento, quello del simbolo 5 stelle, a Palagiano esce sconfitto da queste elezioni,non riuscendo a far eleggere nemmeno il proprio candidato Sindaco,Carlo Corigliano. In tempi non sospetti,questo meet-up Palagiano 5 stelle pensanti, fece uscire un documento,in cui lamentavamo la poca democrazia, con cui era stato scelto il candidato Sindaco Corigliano; oltre al fatto che i ‘’veri’’ iscritti al forum nazionale,non erano stati nemmeno contattati per una eventuale scelta dei potenziali candidati consiglieri comunali,preferendo a questi altri candidati, forse nemmeno iscritti ufficialmente. Come si dice oltre al danno la beffa. Non siamo nemmeno stati invitati a prender visione del programma elettorale, ne a esprimere la nostra opinione, in merito alle scelte della campagna elettorale. Addirittura si è cercato in modo maldestro,per giustificare l’univocità nelle scelte, di arrogarsi il diritto di essere gli unici attivisti del movimento sul luogo. Distinzione stabilita da chi poi? . Eppure nonostante ciò,abbiamo preferito non alimentare polemiche ,e evitare di presentare una nostra lista,per evitare come successo lo scorso anno a Massafra,di non avere nessun candidato Sindaco 5 Stelle. Ora inutile rivangare il passato, sicuramente da parte nostra c’è la seria volontà di voltare pagina. Noi crediamo che il Movimento deve iniziare ad aprirsi alla gente,non si può pensare,che possa essere costituito solo da un cerchio di amici o un jus divini acquisito nel tempo,altrimenti riavremo alle prossime consultazioni elettorali lo stesso risultato mediocre di Palagiano. Abbiamo aspettato la fine delle votazioni,per parlare,perché non ci sembrava rispettoso,per quei candidati consiglieri 5 stelle,coinvolti nella consultazione elettorale,che in buona fede hanno dato il loro contributo alla causa. Ragazzi e ragazze a cui va soprattutto il merito di averci messo la faccia . L’auspicio adesso e’ lavorare insieme e pensare che nuove sfide ci aspettano, a cominciare da una seria opposizione costruttiva, alla nuova amministrazione Lasigna, a cui vanno i nostri migliori auguri di buon mandato amministrativo. Una opposizione che sicuramente non potremo fare dal’interno del consiglio comunale,ma che ci vedrà in Piazza tra i cittadini. Un plauso anche a chi siederà tra i banchi dell’opposizione,sperando che insieme al nostro gruppo,venga fatta una opposizione costruttiva, per il bene del Paese e non una opposizione distruttiva e alla persona.

Attivisti gruppo 5 stelle pensanti

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento