Castellaneta

Carnevale di Castellaneta

 

 

 

Castellaneta, 12 – 19 e 21 febbraio 2012

 

 

 

Domenica 12 febbraio 2012 prende il via il Carnevale di Castellaneta, organizzato dall’associazione Carnevale degli Alunni, con cinque carri allegorici che sfileranno per le vie della città, dalle ore 10:00 alle ore 13:00; la seconda sfilata è per domenica 19 febbraio 2012 e martedì grasso 21 febbraio 2012, con quasi 700 maschere, a cominciare dalla maschera di Castellaneta Peucezio Sbadiglione, creata dall’artista Vito Addabbo, che aprirà i tre corsi mascherati.

 

Tema di quest’anno é “Carnevale nel Mondo” con  i carri allegorici ispirati ai cinque continenti, interamente realizzati a Castellaneta.

 

Il carro Africa è di 4 metri per 4 e rappresenta la foresta con gli animali; è animato dagli alunni della De Amicis di Castellaneta Marina, da molti associati e anche dai ragazzi di colore residenti a Castellaneta Marina, invitati per la socializzazione e l’integrazione sociale nella nostra cultura, che allieteranno la sfilata con i loro balli ritmici. Sul carro anche un bambino bianco e uno di colore che si danno la mano.

 

Il carro della Spagna per l’Europa è rappresentato da un torero, un toro e una ballerina di flamenco, con movimenti, è di 5 metri per 4, ed è animato dal gruppo di ballo Unitre, dai ballerini dell’associazione Gaia e dalla scuola di danza Tersicore.

 

Il carro dell’Australia per l’Oceania, comprende canguro, koala, surf e rugby, è di 6 metri per 4 con movimenti, ed è animato dagli alunni delle scuole Pascoli e Surico, dai genitori e dagli insegnanti.

 

Il carro del Brasile per le Americhe è imperniato su una ballerina, è di 5 metri per 4, con movimento, ed è animato dalla scuola di ballo Obsession con gruppi di Castellaneta e Laterza, e studenti delle scuole.

 

Infine il carro della Cina per l’Asia prende spunto dall’anno del drago, con movimenti, è di 8,50 metri per 3,80, rappresenta un drago con tre teste, una che si mangia il dollaro, una che mangia l’euro, e una che vorrebbe divorare il mondo per diventarne padrone, è animato dal gruppo scuola ballo Auser e dai bambini della scuola materna Spineto Montecamplo, per un totale di oltre cento figuranti

 

Nella sera del martedì ci sarà l’annullo filatelico per ricordare la decima edizione del carnevale, dalle 17:30 alle 20:30 in piazza Umberto I°, dove verranno allestiti anche stand per l’acquisto delle cartoline del carnevale, ed enogastronomici.

 

Il presentatore é Vito Campanella, direttore artistico del carnevale è Antonio Lazzaro, creatori dei bozzetti dei carri sono Miranda Tagliente e Rocco Castellano.

 

Il Carnevale di Castellaneta è organizzato dall’associazione Carnevale degli Alunni, con le scuole F. Surico, G. Pascoli, le associazioni Gaia, Unitre, Auser, Uni.Com.Art., Croce Blu, la Fondazione Rodolfo Valentino e le scuole di ballo Obsession e Tersicore.

 

_____________________________________________________

 

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento