Vi invito, gentilmente, a pubblicare questa splendida poesia di un alunno di V^ elementare Vittorio Festa.

Grazie! L’ins. Barbara Mottolese

Ciao Ciao Anno!!!

Come un vecchietto te ne vai,

carico di giorni che sono passati e non torneranno mai,

giorni di tristezza e di felicità:

è un altro anno che ora se ne va!

Terremoti e alluvioni, tristi lacrime hanno portato

ma GESÙ tanti bimbi sulla Terra ha mandato,

anche in casa mia un fratellino è nato!

A scuola tanto abbiamo lavorato

e nello stesso tempo abbiamo anche imparato,

Storia e Geografia, Scienze e Tecnologia, Matematica e Italiano,

tutto questo in armonia

con la ginnastica, la Religione e un pizzico di fantasia.

Ogni giorno la cultura cresce in noi

per diventare grandi e buoni prima o poi.

Ancora poche ore e l’anno sfiorirà,

mentre un giovane fiore per tutti sboccerà.

Benvenuto 2011!!!

Circolo Didattico Papa Giovanni XXIII
Vittorio Festa
Classe IV sezione D