Parte il ciclo di incontri nell’ambito del Progetto Penelope promosso dall’Associazione Onlus Itinera in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Palagiano,a cura dell’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Giovanili.

Penelope è una risorsa aggiuntiva, che si pone in collaborazione con i servizi sociali e sanitari esistenti, agenti ed interagenti sul territorio, al fine di contribuire alla prevenzione del disagio psicologico e delle diverse forme di dipendenza, tra le quali la tossicodipendenza e l’alcooldipendenza sono solo le più gravi.

Obiettivo primario del progetto è la prevenzione delle forme di disagio psicologico e sociale attraverso la promozione e l’attivazione di interventi specifici rivolti in modo particolare agli adolescenti e alle famiglie che si trovano in condizioni di rischio psicosociale. L’equipe si compone di uno psicoterapeuta, due psicologi e due educatori.

Il ciclo di incontri organizzato riguarda gli operatori,le famiglie, i giovani, la cittadinanza, nell’intento di tessere una rete sociale che possa essere nella comunità punto di riferimento e forza per coloro che si trovano a vivere in condizioni di fragilità e debolezza situazioni di dipendenza ed agire al tempo stesso sul piano più generale della prevenzione. Gli incontri si terranno presso quelli che nella comunità sono gli epicentri del mondo giovanile, quali la Scuola, la Biblioteca Comunale, il Centro “The Factory-Urban Lab”. Queste le principali tematiche che saranno trattate:la figura dello psicologo,i segnali del disagio psicologico, laboratori educativi:prevenzione e creatività.

Il progetto opera nelle scuole e attraverso uno sportello aperto a tutti ogni giovedì dalle 15,30 alle 18,30 presso i Servizi Sociali.
Nel mare magnum dei Servizi Sociali il Progetto Penelope offre un servizio qualificato per i giovani in modo particolare e costituisce una importante occasione di incontro per l’intera comunità.

Questo risulta particolarmente necessario e vantaggioso specialmente nel periodo di profonda crisi che stiamo attraversando e che incide in maniera particolare sulle giovani generazioni.

In un campo così minato e pieno di sfide, qual è il disagio giovanile, dove, proprio come accadeva per la tela di Penelope, si fa e si disfa continuamente, questo progetto vuole prendersi cura del disagio, prendere per mano tanti giovani,accompagnarli, farli ritornare ad intravedere speranze ed attese,il ritorno del proprio Ulisse, che è ogni appuntamento significativo della e con la vita.

Per questo l’Amministrazione Comunale ha promosso il Progetto Penelope, offrendo un altro importante servizio alla persona ed un’occasione di crescita per l’intera comunità.

Le date dei convegni del progetto sopra denominato sono le seguenti:

15 novembre 2012 ore 17,00 – 18,30 pressola Scuola Secondariadi I° grado “Giovanni XXIII” sita in C.so Lenne a Palagiano;

6 dicembre 2012 ore 17,00 – 18,30 presso il Laboratorio “Urban Factory” in Via Oronzo Massa a Palagiano ;

24 gennaio 2012 ore 17,00 – 18,30 presso la Biblioteca Comunale sita in C.so Lenne a Palagiano –

Si raccomanda a tutti una viva partecipazione. Grazie .

Vice Sindaco

Assessore alle Politiche Giovanili – Maria Grazia Mellone

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento