Se qualcuno avesse ancora dei dubbi quanto affermavo che i nostri amministratori sono tutti intenti solo alla spartizione delle poltrone e non altro, il comunicato stampa del 20/01/2013 del capo gruppo del PD sig. Cifone ne è la piena conferma. ecco questi, solo per il fatto di essere nato in una famiglia numerosissima e quindi ha potuto godere di un suffragio sufficientemente ampio, si autoproclama  unto dal Signore ( se non ricordo male ne abbiamo avuto un’altro come lui, ma con un nome diverso ” Berlusconi ” ) e quindi sfodera l’ arma del RICATTO verso il Sindaco e la maggioranza tutta, pretendendo di essere nominato ASSESSORE con la delega da VICE SINDACO.

Tutto questo lo fa con un comunicato stampa che ha tutto il sapore di essere stato scritto da un ras, da un despota da un boss.

Nel suo comunicato non vi è nulla di POLITICO.

Questo boss non ha avuto un minimo di pudore nello spiattellare tutti gli sporchi intrallazzi che hanno combinato alle nostre spalle, non solo, ma anche il coraggio di voler far apparire la sua pretesa come volontà di tutto il PD.

Il comunicato è firmato a suo nome e non dal segretario del PD, viene da pensare allora che nel PD contrariamente a quanto il boss vuol far credere, nel partito non vi è nessun accordo.

Ma il nostro carissimo Cifone siccome al mattino per colazione mangia pane e volpe, ha voluto bruciare tutte le tappe e ha messo di spalle al muro tutto il suo partito, il Sindaco e la maggioranza tutta.

Un bel gesto c…….    complimenti davvero.

 

MASANIELLO

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento