Solo qualche riga per dei piccoli aggiornamenti in merito all’annosa questione “parcheggi a Chiatona”.
Finalmente, dopo OLTRE QUARANTA GIORNI, la ditta che si occupa dei parcheggi, finalmente rettifica le tariffe uniformandole a quanto previsto da contratto e di questo ne è testimonianza anche la sostituzione dei cartelli che, se prima parlavano di € 1,00 per la prima ora ed € 0,50 per le ore successive, adesso, e per l’esattezza da non più di due giorni (abbiamo verificato personalmente mercoledì alle ore 16.05 ed i cartelli erano ancora lì),riporta la tariffa a € 0,50 per ora.

A dispetto di quanto sostenuto da qualche pseudo-sostenitore della nuova amministrazione, pare che qualche amministratore TRASPARENTE abbia deciso di prendere in seria considerazione quanto da noi scritto credendo nella nostra buona fede e convinti che qui nessuno stia a “lanciare sassi in alcun mucchio”. La questione si va evolvendo ora dopo ora e la settimana prossima, ferie permettendo, potremo scrivere fine a questo capitolo.

Aspettiamo, con voi, l’esito della storia per poter ringraziare ufficialmente quanti hanno creduto in noi e ci abbiano visti quali cittadini palagianesi e non semplici anonimi.
_______________________________gli indignati

4 pensiero su “COMUNICATO FLASH SU “PARCHEGGI A CHIATONA””
  1. Un grandioso applauso agli indignati, avete ottenuto un riusultato davvero soddisfacente, avete fatto voi quel avrebbe dovuto fare chi di dovere..adesso ho una domanda per voi a cui gradirei risposta: Questa condotta messa in opera dalla ditta appaltatrice come la possiamo definire? E i cittadini a cui sono stati sottratti i 50 centesimi in più come verranno risarciti? Sulle ricevute di pagamento ci sono le targhe dei mezzi se non erro, quindi la ditta risalirà agli aventi diritto al rimborso? E i ragazzi che rilasciavano la ricevuta di pagamento sapevano o no di questa 50 centesimi in più? La mia non è un accusa nei confronti di nessuno, ma avendo ricevuto un ingiusto profitto, con quella 50 centesimi di guadagno in più nella prima ora, la condotta posta in essere è un illecito o no? E mi chiedo, nel caso in cui fosse un illecito ed un ingiusto profitto, chi avrebbe avuto il compito di controllare, verificare e far rispettare il contratto alla ditta appaltatrice in quale posizione la mettiamo in merito a quanto non fatto, omesso di fare? Per esempio, i vigili urbani del Comune di Palagiano non avrebbero dovuto controllare se il contratto fosse rispettato dalla ditta appaltatrice? Chi ha autorizzato la ditta avrebbe dovuto controllare? Chi tutela i cittadini ha fatto il proprio dovere oppure ha “omesso” i controlli dovuti? Dopo la vostra segnalazione i vigili han effettuato accertamenti? Qualche consigliere, qualche assessore ha verificato quanto denunciato dagli scriventi? Il sindaco che posizione ha preso in questo caso? Le mie sono semplici domande e non accuse a nessuno, e comunque un caloroso “GRAZIE” a voi per quanto state facendo…..illuminate le menti offuscate dei cittadini, e continuate a farlo…..grazie ancora.

  2. Ma non doveva essere una sola domanda?????
    Scherzi a parte, lei ha perfettamente ragione ed ha solo messo nero su bianco quelle che sono anche le nostre domande. Quello che però chiediamo noi a lei è di avere ancora un’pò di pazienza. Sappiamo che lei come altri vuol conoscere l’esito di questa brutta faccenda ma siamo anche certi che accellerare i tempi potrebbe non portare a nulla di buono.
    Una cosa solo le possiamo dire. Non faccia di tutta l’erba un fascio. Se qualcosa sta succedendo, non è grazie a noi, c’è qualcuno, uno o più consiglieri, su quel Comune che ha creduto in noi e a cui, lei potrà rivolgere le stesse domande poste a noi per avere risposte sicuramente più dettagliate delle nostre, avendo preso in mano la situazione.
    ___________________________gli indignati

  3. Ci mancherebbe, infatti ho sottolineato che nelle mie domande non ci sono capi d’accusa o quant altro, ho solo fatto notare che se c’è stata una sorta di errore, se così lo vogliamo chiamare, spero sia stato fatto in buona fede, e che comunque non si ha a che fare con criminali in questo caso.Attendiamo giustamente l’esito finale di questa vicenda, per il resto erano solo mie personali curiosità, e giustamente lasciamo rispondere a chi di dovere…comunque un plauso a voi per quanto fate….Gentilmente se potrei sapere chi sono questi consiglieri, amministratori a cui porgere queste domande..probabilmente ho perso qualche passaggio….grazie.

Lascia un commento