“Con gli occhi del cuore”

di C. Pagano

2 1 

Il teatro d’autore di Carmine Pagano approda all’I. C “Giovanni XXIII” di Palagiano, dove, nella mattinata di sabato 1 marzo, le classi seconde e terze della Scuola secondaria di primo grado di C.so Lenne hanno partecipato allo spettacolo teatrale “Con gli occhi del cuore”:  un invito alla fratellanza, all’amore, alla vita.

La cultura della legalità, il disagio giovanile, l’impegno sociale sono state le tematiche portate in scena; l’invito a sostituire i valori materiali con quelli dello spirito  e  l’urgenza di un risanamento sociale che induca tutti a rivedere le proprie  responsabilità individuali, di fronte agli angosciosi fenomeni minorili causati dall’emarginazione, dalla intolleranza e dalla violenza,  hanno rapito la platea dei giovani spettatori. Lo spettacolo ha veicolato  questi messaggi attraverso l’esempio di chi ha dato la vita per l’affermazione della cultura dell’amore; per cui  gli alunni hanno  assistito commossi allo  struggente addio di San Francesco al padre,   alla testimonianza di un ragazzo ebreo di 14 anni vittima del razzismo, alla voce  teatrale delle  giovani vittime della droga , del bullismo e delle mafie.

In diversi momenti dello spettacolo è stato suggerito ai ragazzi di non rifugiarsi mai nel silenzio e nella complicità di fronte ai malesseri della società moderna, ma aprirsi fiduciosamente  agli altri , guardando la  vita con gli occhi del cuore.

 

Prof.ssa Pettoruto Maria Rosaria

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento