IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

RITENUTA la necessità di convocare il Consiglio Comunale;

VISTO il D. Lgs n. 267/2000;

VISTI gli artt. 38, 41, 42, e 45 del vigente Regolamento per il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari , approvato con deliberazione di C.C. n. 27 del 29.05.2003;

VISTO il verbale della conferenza dei Capigruppo,

DISPONE

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione STRAORDINARIA In 1^ convocazione il giorno 20.07.2009 alle ore 17,30 e occorrendo in 2^ convocazione il giorno 22.07.2009 alle ore 17,30 nell’Aula Consiliare Norberto Bobbio presso la “Casa delle Culture” sita in via San Marco n. 66, per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. Comunicazioni Del Sindaco.

2. Ratifica delibera G.C. n. 122 del 3.07.2009 – provvedimenti

3. Nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2009/2011

4. Progetto “BOLLENTI SPIRITI” – Regione Puglia – Approvazione convenzione da stipularsi tra i Comuni di Mottola, Palagiano e Palagianello per la realizzazione del progetto :” The Factory” ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs n. 267/2000

5. Regolamento Servizio Comunale di Protezione Civile – Approvazione

6. Regolarizzazione tratto strada extraurbana Via Vecchia Palagianello – Massafra. Proprietà Latorrata Anna

7. Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194 d.lgs 267/2000 – dr. Silvestro Spagnuolo.

8. Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194 d.lgs 267/2000 – avv. Fausto Soggia.

9. Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194 d.lgs 267/2000 – avv. Sergio Prete.

10. Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194 d.lgs 267/2000 – avv. Maria Teresa Cristallo.

11. Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194 d.lgs 267/2000 – avv. Piero g. Relleva.

12. Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194 d.lgs 267/2000 – avv. Anna Salvi .

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

Dr. Pietro CIFONE

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento