Associazioni,  Palagiano,  Scuola

” I Nostri Cento Passi Liberi”

13maggio2016locandina

“E’ solo un mafioso, uno dei tanti”
“E’ nostro padre”
“mio padre, la mia famiglia, il mio paese.. ma io voglio fottermene
io voglio scrivere che la mafia è una montagna di merda, io voglio urlare!”

9 maggio 1978: muore Peppino Impastato.
Tutti attribuiscono la sua morte ad un attentato terroristico perché lui “era un terrorista”! Grazie a mamma Felicia e ai suoi amici, oggi la morte di Peppino è stata riscattata e il mandante dell’omicidio, Tano Badalamenti… u zù Tano… Tano Seduto… condannato. Oggi le idee di Peppino camminano sulle sulle gambe di tutti i ragazzi che si innamorano della sua storia.
L’impegno di Libera, il nostro impegno, a tenere viva la memoria di Peppino perché le sue idee non muoiano mai.
Venerdì 13 maggio con Giovanni Impastato all’I. I.S.S. ” G.M. Sforza”.

La Referente di Presidio, Nica

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento