Le urne si sono chiuse da pochissimo. Il finale è stato abbastanza scontato, dopo i risultati del primo turno.

Una prima analisi mi farebbe dire che anche a Palagiano ha spirato il vento della cosiddetta antipolitica. Ossia ha vinto il candidato “non-politico”. In realtà non è affatto così.

Faccio prima di tutto una precisazione. Non conosco il Dott. Tarasco, ma da quello che so è una persona rispettabilissima. Quindi apprezzo tanto il fatto che il nuovo sindaco di Palagiano sarà una brava persona.

Tuttavia mi sento di dire che a Palagiano, ha stravinto la politica peggiore. Non credo che sarebbe una forzatura affermare che il paese assomiglia sempre di più ad una fotografia sbiadita di sè stesso.