Qualche giorno fa, nell’auditorium del nostro paese, si è svolta una conferenza stampa indetta dal costituente partito politico ” FRATELLI D’ITALIA “. Questo partito, è nato alla vigilia delle elezioni politiche del febbraio scorso, con alla testa i promotori sigg. La Russa, Meloni e Crosetto, perchè non si sentivano più rappresentati dalla destra di Berlusconi. vedi tanto che al Governo Letta  1  e Letta bis non hanno mai dato la fiducia.

Questo loro coraggio, di defilarsi dal loro padrone e il fatto, che nello statuto si riconoscono nel PPE  , ha suscitato in me una certa attenzione e speranza per un cambiamento del modo di fare POLITICA.

Bene, quanto ho letto la locandina, incuriosito e affascinato dal fatto che i soggetti promotori sono giovanissimi ho voluto essere presente alla conferenza.

Con tutta sincerità, l’impatto che ho ricevuto, quando ho visto la sala piena di molti giovani, è stato per me una grande sorpresa, perchè la loro presenza è la testimonianza che vogliono VIVERE la POLITICA e non abiurarla come spesso i mass-media ci fanno credere.

Però  consentitemi, sig. Pilolli e sig. Favale, anche voi siete caduti inesorabilmente nella logica dei vecchi tromboni della politica e di Grillo, capaci soli e solamente a, denunciare l’inefficenza e l’inefficacia dei predecessori.

Smettetela, voi siete giovani, voi vi dovete porre come nuova classe dirigente, voi dovete tirare fuori dalla zucca IDEE, PROGETTI, SOLUZIONI per dare SPERANZA ai cittadini di Palagiano. Voi dovete accendere quella luce che da oltre un lustro i palagianesi non vedono più.

Grazie, Saluti Masaniello

E come dicono gli americani ad ogni fine comizio, CHE DIO BENEDICA L’ITALIA