Mentre il Governo nega ai Comuni la possibilità di effettuare investimenti, questa Amministrazione, grazie alla L. R. del 4 dicembre 2006, n. 33, ha intercettato un finanziamento finalizzato allo “sviluppo dello sport per tutti”. E’ stato così possibile realizzare due campi da pallacanestro e pallavolo, nel quartiere Bachelet e nella Scuola Media Giovanni XXIII. I campi e le attrezzature saranno destinati all’uso pubblico, per la promozione e la pratica dell’attività sportiva e ricreativa, oltre che favorire l’aggregazione e la solidarietà sociale.

Non casuale è stata la scelta dei luoghi su cui sono sorte le due strutture, seguendo una scelta precisa dell’Amministrazione comunale mirante a migliorare ed integrare i quartieri periferici del paese. Il quartiere Bachelet, dopo l’area Pic – Nic, la Piazza Falcone e Borsellino, e il Monumento ai Marinai, con il nuovo Campo di basket e pallavolo, aggiunge un nuovo tassello all’impegno dell’Amministrazione verso i cittadini che lo abitano.

A tutti, ed in particolar modo ai residenti del quartiere, si chiede l’impegno a far vivere e valorizzare questi luoghi, unico modo per preservali. Da parte nostra, un grazie particolare va rivolto all’ex assessore allo Sport Giusy Caforio, che ha fortemente creduto in tale progetto, portandolo a termine. Giovedì 10 giugno 2010, ore 16.00, ci sarà l’inaugurazione degli impianti, presenti il Sindaco Rocco Ressa, e il neo assessore allo sport, Michele Mastillone.

Segreteria del Sindaco

Palagiano, 8 giugno 2010.

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento