ThULab_Spazio per le ArtiVisive-loc

ThULab – Spazio per le Arti Visive è il primo passo verso la RETE PER LE ARTI VISIVE IN PUGLIA, una kermesse che dialoga con il territorio, offre spazi espositivi, la possibilità di circuitare, si offre come richiamo e ripetitore della creatività pugliese.

Il progetto è dedicato agli artisti emergenti, e non, che attraverso l’utilizzo dei Laboratori Urbani e Spazi Pubblici, potranno allestire e autopromuoversi.

Dal centro alla periferia, dal basso verso l’alto, dal perimetro al cuore della creatività, per pensare insieme ad allestimenti site specific che dialogano con lo spazio ribaltando le regole espositive.

La prima edizione coinvolge 11 spazi in 5 iniziative per 5 tipologie di interesse differenti!!

ThULab – Spazio per le Arti Visive – Spazio agli artisti pugliesi è una iniziativa del Collettivo Z.N.S. e THEFACTORYURBANLAB di Palagiano (Ta) con la direzione artistica di Cristiano Pallara.

Al progetto aderiscono alcuni tra i principali Laboratori Urbani e Spazi Pubblici pugliesi:

Laboratorio Urbano THE FACTORY– Palagiano (Ta); Laboratorio Urbano SAM – San Ferdinando (BT); Laboratorio Urbano G-Lan – Alberobello – Locorotondo – Noci (Ba); Laboratorio Urbano Inpuntadipiedi – Francavilla Fontana (Br); Laboratorio Urbano Fabbrica Paladini – Lequile (Le); Laboratorio Urbano Palazzo Palmieri – Lizzanello (Le); Manifatture Knos – Lecce; SUM Project – Km97 – Lecce-Novoli; Ass. Turisti in Tour Turi (Ba).

ThULab  – Spazio per le Arti Visive ha come principale obiettivo la valorizzazione dell’arte in tutte le sue svariate espressioni, l’incontro e il dialogo tra l’artista e il fruitore, i collezionisti e addetti ai lavori.

 

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

 

INIZIATIVA  “Spazio agli artisti pugliesi”

La partecipazione è gratuita, aperta a tutti gli artisti nati e/o residenti in Puglia, e agli studenti non pugliesi iscritti alle Accademie di Belle Arti di Bari, Lecce o Foggia. È possibile partecipare singolarmente o in team.

 mappa location

Settori:

Pittura – Scultura – Grafica – Fotografia – Video Arte – Stencil – Digital Art – Installazioni.

Sono ammesse opere eseguite con qualsiasi tecnica.

Costi di trasporto, materiali e montaggio sono a carico del partecipante.

Potrai allestire la tua mostra negli spazi dedicati dei Laboratori Urbani e Spazi Pubblici della Rete!!                                   

                                                                               INIZIATIVA  Diventa “Artista Ospite”

Sezione dedicata ad artisti riconosciuti:

Uno spazio “Testimonianze” per raccontarsi e raccontare la

propria esperienza a giovani aspiranti artisti.

                                                                                         INIZIATIVA   “Giovani Curatori”

Sezione dedicata all’esperienza sul campo per giovani curatori.

                                                                                        INIZIATIVA   Diventa “Spettatore Attivo”

Partecipa all’allestimento e organizzazione della mostra a

stretto contatto con gli artisti.

                                                                                         INIZIATIVA   “Adotta un’artista”

Partecipa ospitando l’artista direttamente a casa tua!!!

Un modo immediatamente accessibile al confronto e

all’esperienza artistica con il tuo ospite.

Se anche tu, senti di assomigliare a ThUlab – Spazio per le Arti Visive, contattaci!

Per partecipare basta richiedere regolamento e modulo di adesione scrivendo a:

urbanlab.thefactory@gmail.com

oppure scarica gli allegati dal gruppo Fb alla voce “file”

Aderisci anche tu al progetto!

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

 

Laboratorio Urbano THE FACTORY

via Oronzo Massa, 25 – 7019 Palagiano (Ta).
Info: 392 4549810 / urbanlab.thefactory@gmail.com

sito web: http://thulab-spazioartivisive.jimdo.com/

Thefactory Urbanlab      –  https://www.facebook.com/groups/thulab/

 

Twitter:  @TheFactoryUrban

 

 

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento