Cultura,  Palagiano

Nasce “Sinergie Professionali”: invito a tutti i liberi professionisti

news

 

In un momento di profonda crisi socio-economica dal quale non sembra esserci via d’uscita, si deve essere attenti a non cadere nella rassegnazione restando inermi, affacciati alla finestra, a guardare impotenti ciò che succede all’esterno!

Con questo presupposto, un manipolo di sedici giovani liberi professionisti palagianesi ha fatto una “scelta”: cogliere nella crisi un’opportunità di crescita culturale, personale e professionale, tanto per se stessi quanto per la comunità in cui operano.

E così, a Palagiano, è nata una nuova realtà: l’<<Associazione Culturale “Sinergie Professionali”>>, in sigla “Assinpro”.

Ebbene, essa contiene al suo interno, nelle persone dei soci fondatori, diverse professionalità che rappresentano categorie di liberi professionisti in una gamma comprendente giuristi, economisti, consulenti giuslavoristi, tecnici e sanitari.

Secondo le disposizioni statutarie “L’Associazione non ha scopo di lucro, è apolitica, apartitica e aconfessionale. Si propone la promozione e la diffusione della cultura delle libere professioni in genere non tralasciando il carattere etico e deontologico che le contraddistingue.

Precisamente si prefigge di promuovere, nel territorio del comune di Palagiano, nei comuni limitrofi e più in generale nell’intera provincia di Taranto, l’aggregazione e l’associazione dei professionisti appartenenti a varie categorie professionali e operanti in svariate aree (economiche, giuridiche, tecniche, giuslavoristiche, sanitarie, industriali, ecc.) favorendo i legami e le relazioni tra gli associati.

Per il raggiungimento dei suoi fini, l’Associazione intende attuare varie attività e iniziative tra cui:

a)      promuovere, organizzare ed istituire a livello locale, nazionale ed internazionale proprie sedi o sezioni o associazioni e/o unità territoriali;

b)      svolgere attività di carattere divulgativo tramite la realizzazione di un sito internet e/o la pubblicazione di saggi, opere, materiali, atti, riviste, altro materiale diffusi su qualunque supporto volto a favorire il perseguimento degli scopi sociali;

c)       curare l’aggiornamento professionale degli associati attraverso lo sviluppo di forum, l’organizzazione di incontri studio, tavole rotonde, congressi, convegni, corsi tematici, ecc. affinchè, tra l’altro, possano adempiere al loro obbligo di formazione;

d)      supportare gli associati nella loro attività professionale;

e)       approfondire le problematiche delle libere professioni cercando le relative risoluzioni dal punto di vista deontologico, etico, sociale, ma anche economico e organizzativo;

f)        instaurare rapporti e attivare protocolli d’intesa con enti pubblici e privati, scuole di ogni grado ed Università per la promozione di attività e servizi coerenti con le finalità previste dal presente statuto;

g)      attivare tutto quanto necessario, utile e funzionale alla realizzazione delle finalità previste dal presente al fine di un corretto svolgimento delle attività libero professionali da parte degli associati.”

 

 

 

 

 

Rivolgiamo, quindi, l’invito a tutti i liberi professionisti che si rispecchiano in questi obiettivi e princìpi, che condividono questa impostazione e la voglia di contribuire alla realizzazione di proposte e progetti, ad avvicinarsi all’associazione neonata, a sostenerla, in modo tale da promuovere un concetto di libera professione e di cultura delle professioni a vantaggio di tutta la comunità.

E nessuno si senta escluso!

Anzi ci scusiamo sin d’ora con chi, in fase di costituzione dell’associazione, non è stato coinvolto. Il numero dei liberi professionisti è piuttosto notevole: i fondatori non hanno voluto precludere l’accesso ad alcuno, ma purtroppo contattare ogni collega, o a causa di difficoltà nella reperibilità o per semplice dimenticanza, è stato umanamente impossibile.

Con l’augurio che siate in tanti a voler intraprendere e condividere questa piacevole esperienza con noi, alleghiamo di seguito la scheda di adesione e riportiamo l’indirizzo e-mail al quale inviare ogni richiesta o comunicazione pregandovi di indicare anche un recapito telefonico al quale essere contattati: assinpro@gmail.com.

Nell’attesa di incontrarvi personalmente nell’evento che sarà tenuto a breve per la presentazione della neonata associazione, auguriamo buon lavoro a tutti voi.

Di seguito il link su cui cliccare per visualizzare e scaricare il modulo di adesione: Scheda di adesione

Associazione culturale “Sinergie Professionali”

Il Consiglio Direttivo

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento