Castellaneta

Natale al Museo Rodolfo Valentino di Castellaneta

Castellaneta.Inizia il programma “Natale 2011 al Museo Rodolfo Valentino” di Castellaneta. In programma una serie di iniziative della Fondazione Rodolfo Valentino che è nata per rilanciare l’immagine  culturale del primo divo del cinema e di valorizzare la sua figura, di cui il Comune di Castellaneta, rappresentato dall’assessore alla cultura dott.ssa Annarita D’Ettore, ne è socio sostenitore.

Si inizia sabato 10 dicembre 2011, alle ore 18:00, con la rassegna dell’attività svolta nei quattro anni di attività dell’Accademia di Tango Rodolfo Valentino con proiezioni di foto e video, che ha all’attivo numerosi spettacoli teatrali, esibizioni, collaborazioni con istituti scolastici, notti di “milonghe” argentine presso il monumento raffigurante Rudy con ospiti grandi ballerini del calibro di Miguel Angel Zotto e Osvaldo Roldan e i tradizionali memorial in uno dei quali è stata riproposta la famosa scena del tango argentino in costume d’epoca, tratta dalla sequenza del film muto “I quattro cavalieri dell’Apocalisse” come omaggio al divo del muto, all’attore e all’uomo.

Non poteva che nascere nella città natale di Rodolfo Valentino una scuola di danza dove si cura, si diffonde la cultura, si insegna alle nuove generazioni il tradizionale tango argentino, poichè la magia del tango affascina sempre.

Modernità e tango classico qui si dimostra che possono andare a braccetto, mettendo a frutto questa meravigliosa convivenza a vantaggio delle nuove generazioni e della formazione di nuovi soggetti, che se dotati di talento, possono fare della loro disciplina una lodevole professione.

Conducono la serata il direttore artistico Cosimo Marzia e la maestra di tango Carmela Fiorentino; interverranno Aldo Morgese (presidente della Fondazione Rodolfo Valentino), l’avv. Italo D’Alessandro (sindaco di Castellaneta), la dott.ssa Annarita D’Ettore (assessore alla cultura comune di Castellaneta), con la partecipazione del violinista Pier Paolo Casamassima e dei cantanti Rosaria Maselli e Vito Bozza.

Inoltre sarà allestito, dalle ore 17:00 alle ore 21:00, il Mercatino dell’Artigianato Artistico locale  nei giorni 10, 11 e 18 dicembre e la la Mostra di Pittura degli allievi del maestro Vito Addabbo dal 10 al 18 dicembre; seguiranno le proiezioni di quattro film con Rodolfo Valentino:  “I quatto cavalieri dell’Apocalisse” il 20 dicembre (ore 19:00), “Lo sceicco” il 23 dicembre (ore 19:00), “Camille” il 28 dicembre (ore 19:00) e “Sangue e Arena” il 3 gennaio 2012, la presentazione del libro “Libertè” di Fulvio Colucci il 19 dicembre (ore 20:00), la mostra “Arte in Tufo su Tegole” a cura di Gino D’Orazio dal 22 dicembre 2011 al 4 gennaio 2012, il sorteggio del concorso “Spendi e vinci a Natale” il 6 gennaio 2012 (ore 19:00) e, a conclusione l’8 gennaio 2012, la presentazione ufficiale del set fotografico del museo “Studio Foto Nostalgia” da un’idea di Anna Galgano. Nella foto Carmela Fiorentino e Cosimo Marzia.
(Franco Gigante)

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento