Questa mia per sottoporre alla sua attenzione due questioni

1) In paese durante questi anni sono stati piantati molti arbusti di oleandri. L’oleandro , pianta molto decorativa ,è tra le specie più tossiche che esistono. Se un bambino ne dovesse mettere in bocca un fiore o una foglia potrebbe subirne gravi conseguenze . Pertanto le chiedo che queste piante vengano rimosse e sostituite da specie innocue .

2) Il paese , le sue campagne , Chiatona e Venti sono invase da cani randagi. Prima che sia troppo tardi , che qualche bambino sia sbranato, come è successo in Sicilia, dai cani randagi le chiedo con la massima urgenza di provvedere all’emergenza e di attivare un sistema efficace di controllo che impedisca il riproposi del problema

In attesa di riscontro porgo
Cordiali saluti

Annamaria Moschetti
Pediatra

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento