Arci,  Comunicati dal Comune,  Palagiano

“Progetto Koinè” 2° Edizione PREMIO: “ POPOLI IN MOVIMENTO”

SERVIZIO DI ACCOGLIENZA INTEGRAZIONE E TUTELA IN FAVORE DEI RICHIEDENTI PROTEZIONE INTERNAZIONALE E RIFUGIATI (categoria ordinari) anni 2014 – 2016.

 

“Progetto Koinè” 2° Edizione PREMIO: “ POPOLI IN MOVIMENTO”

Anno 2014

 

 

CONCORSO: “La mia città multietnica”

 

come cambia la nostra città

 

 

Il Circolo Arci “SvegliArci”, Ente gestore del Progetto SPRAR “Koinè” di accoglienza, tutela e integrazione di richiedenti asilo e rifugiati del Ministero dell’Interno, Dipartimento delle Libertà Civili, propone per l’anno 2014, la 2° edizione del Premio “ Popoli in Movimento” nell’ambito del quale bandisce il Concorso “”La mia città multietnica”.

Il concorso è  rivolto agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Palagiano, consistente in un premio pari a euro 200,00 che sarà consegnato allo studente vincitore. La scuola di appartenenza del vincitore, sarà premiata con una targa di merito consegnata dal Sindaco di Palagiano, Dott. Tarasco.

Il Concorso prevede 3 sezioni per ogni grado di istruzione: letteraria, fotografica e pittorica.

L’iniziativa punta a stimolare riflessioni sulle nostre città che cambiano e si “contaminano” di persone portatrici di culture altre, usanze, religioni. Cambia la scuola che si prepara ad accogliere studenti stranieri; cambia la famiglia che spesso affida i propri cari alle cure di donne straniere; cambia il mondo del lavoro con l’ingresso di manodopera immigrata; cambia il linguaggio che si “contamina” di altri linguaggi e di altre forme espressive.

 

Il Concorso “La mia città multietnica”

 

 

 

  • COSA SI PROPONE ?
  • stimolare riflessioni sulle nostre città che cambiano
  • stimolare l’osservazione dei fenomeni sociali prodotti dai cambiamenti come quelli determinati dalle immigrazioni.
  • creare nelle classi  e nelle coscienze individuali una formazione  favorevole al dialogo, alla comprensione e alla collaborazione, intesi non solo come accettazione e rispetto delle idee e dei valori delle culture altre, ma come rafforzamento della propria identità culturale.
  • favorire l’acquisizione di un atteggiamento solidale verso le altre persone ed in particolare nei confronti di quelle in difficoltà.

 

  • COME ?

 

ATTRAVERSO:

 

 

  • l’osservazione della propria città che cambia;

 

  • l’approfondimento degli effetti dell’incontro di culture altre con la nostra;

 

  •  la riproduzione in forma artistico – espressiva di tali sensazioni e/o constatazioni.

 

 

  • COSA SI CHIEDE DI REALIZZARE ?
  • Fotografie
  • Testi  narrativi di max 3.000 battute
  • Disegni e/o dipinti formato A4

 

 

 

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Il materiale realizzato dovrà pervenire in formato elettronico (file) all’indirizzo mail arci.palagiano@alice.it entro e non oltre il 31 Ottobre 2014 . Non saranno accettati lavori oltre tale data.

I lavori saranno valutati da una giuria composta da esperti dei vari settori e raccolti in un libro edito a cura del Circolo Arci “SvegliArci” e dello SPRAR che sarà dato in dono agli autori partecipanti al concorso e presentato durante la  premiazione che avverrà presso la Biblioteca Comunale  del Comune di Palagiano.

Sarà premura degli organizzatori, comunicare la data della premiazione e della presentazione del libro.

 

LA GIURIA

 

La  giuria  sarà composta  da esperti antropologi, scrittori, pittori, fotografi.

La giuria prenderà visione degli elaborati e delle opere artistiche e li giudicherà in base a criteri prestabiliti, senza conoscere il nome degli autori (che saranno custoditi dagli organizzatori).

 

Palagiano  29/09/2014 

 

 Coordinatrice Progetto SPRAR “Koinè”

Angela Surico

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Un commento

Lascia un commento