Finalmente il Comando di Polizia Municipale di Palagiano, recependo un nostro indirizzo politico, ha riattivato il controllo con Autovelox sulla SS 7 APPIA (extramurale).
Infatti , non appena insediati con la nuova amministrazione nel maggio del 2012, l’allora delegato alla P.M. Consigliere LIPPOLIS Simone indicò fra le priorità per il controllo sulla viabilità, l’omologazione del sistema Autovelox.
Anche se dopo più di un anno, il Comando ha iniziato i controlli.
Questo lo si deve ad onor del vero, al nuovo Comandante di P.M. Dott. PIGNATARO Domenico.
Il Comandante, che ha preso servizio nel nostro Comune da appena due mesi, ha subito condiviso le nostre preoccupazioni sulla prevenzione di incidenti stradali sul tratto dell’APPIA che attraversa il nostro Territorio.
Un tratto di strada che ormai ha mietuto troppe vite umane, negli anni scorsi.
I risultati non sono tardati ad arrivare.
Già da qualche giorno, si è notato un notevole rallentamento delle auto in transito, permettendo ai pedoni che attraversano per il cimitero e per le abitazioni di esser più tranquilli.
Sappiamo che molto ancora deve esser fatto per mettere in sicurezza il tratto interessato dal controllo, ad esempio con una illuminazione più efficiente, rondò, dossi artificiali e semafori, se necessari.
Ci faremo carico di portare all’attenzione del Sindaco e dell’Amministrazione tutta, le nostre soluzioni per risolvere una volta per tutte il problema di viabilità sull’extramurale.
L’autovelox, se possibile sarà utilizzato anche in altre zone sensibili del Comune.
Allo studio vi è anche la possibilità di aumentare le ore di servizio dei Vigili Urbani dalle attuali ore 22.00 alle 24.00.
Questo per evitare i continui passaggi di autoveicoli e motocicli dal centro urbano interessato da isola pedonale.
Palagiano, li 10 luglio ’13
I Consiglieri Comunali
Simone LIPPOLIS
Mauro TAGARIELLO

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

5 pensiero su “riattivato il controllo con Autovelox sulla SS 7 APPIA (extramurale)”
  1. Sarebbe auspicabile che ci si occupasse anche dei parcheggi “selvaggi” nel paese… le macchine lasciate in doppia fila… parcheggiate dove non si deve… (basta vedere corso lenne, via vittorio emanuele, via piccinni.. ecc..).. o moto o auto a velocità troppo elevata…

    1. Viale stazione, ci sono i segnali stradali, che andrebbero rispettati anche senza la presenza delle forze dell’ordine, invece il Palagianese non lo fa, perche’ non rispetta se stesso, immagina cosa pensa della societa.

  2. Se davvero c’é una nuova sensibilità verso il rispetto delle norme della circolazione, allora una nuova paura mi assale, soprattutto quando si parla di utilizzo di autovelox.
    Avete notato che all’ingresso del Comune, viale Chiatona nei pressi di Brico, e nei pressi del Teatro Comunale, sono comparsi dei cartelli indicanti il nuovo limite di velocità di ben venti (dico venti!) km orari?
    Non c’è traccia del cartello di fine del tratto con limite di 20 km/h e ripristino dei normali 50 come previsto per i centri urbani.
    Per cortesia, Assessore delegato alla viabilità e alla Polizia Locale, ci informi, risponda ad una domandina semplice semplice: ” il limite è valido per tutto il centro urbano?”.
    Se è così, avvisate la popolazione incredula che, come me, continua a rispettare il classico 50 km/h, prima di pensare di fare cassa con l’autovelox.
    Non voglio credere che il nuovo limite sia frutto di un attenta programmazione del piano del traffico. Spero, per il decoro degli amministratori palagianesi, che i cartelli siano solo una divertente burla.
    Ps: non è necessario aumentare le ore di servizio della Polizia Locale, se poi gli agenti non “scrivono”. L’altra sera ero in piazza alle 21:30, molti cittadini hanno richiamato l’attenzione dei due agenti presenti, se non altro per gestire il traffico, visto l’intralcio creato da quelle fastidiosissime transenne. Qualche richiamo “all’amicizia”, ma niente altro.
    Mi chiedo come mai il verbale fatto meccanicamente da un autovelox sia auspicabile, mentre l’intervento degli agenti presenti è meglio evitarlo.
    Fiducioso in una risposta, saluto tutti.

Lascia un commento