Palagiano

Addio alla tv analogica, Palagiano passa al digitale terrestre

fonte: http://taranto.ilquotidianoitaliano.it

Il primo passaggio, vale a dire quello previsto per il 25 maggio, interesserà i Comuni di Ginosa, Laterza, Palagiano, Martina Franca, Statte, Crispiano, Grottaglie, Carosino, Fragagnano, San Giorgio Jonico, Pulsano, Lizzano, Maruggio, Sava, Torricella, Manduria, Taranto e aree limitrofe. A partire dal primo giugno sino al 5 dello stesso mese toccherà a Castellaneta, Mottola, Massafra e zone viciniori.

L’addio all’analogico e l’avvento del digitale rappresentano l’inizio di una vera e propria modernizzazione dal punto di vista tecnologico. Quali saranno i vantaggi? Innanzitutto, una qualità delle immagini nettamente superiore rispetto a quella a cui si era abituati, anche in alta definizione e in 3D, e successivamente una vasta scelta di canali sia gratuiti che a pagamento.

Per continuare a guardare i vecchi programmi e scoprire i nuovi, i cittadini del territorio ionico non dovranno necessariamente cambiare il televisore. Ad esso, infatti, basterà collegare attraverso appositi cavi un decoder che consentirà la visione dei canali.

I televisori di ultima generazione, quelli in commercio dallo scorso aprile 2009, hanno già un ricevitore integrato e pertanto non sarà necessario installare un decoder esterno.

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

Lascia un commento