Il Sindaco di Palagiano Dr.Antonio Tarasco nomina i componenti della Giunta Comunale:Amatulli Michele, Cervellera Vito, Rinaldo Orlando, Salvatore Petrocelli, Mellone Maria Grazia. La nuova Giunta parte con un’agenda molto fitta, dettata dal programma elettorale con il quale il dottor Tarasco e la sua coalizione si sono candidati al governo della città, dai bisogni e dalle urgenze della comunità. All’ordine del giorno per la nuova Amministrazione i progetti già programmati con la precedente ed ora in via di attuazione, lo studio di nuovi progetti per continuare ad intercettare risorse per il territorio, la continuazione ed il potenziamento dei servizi alla persona, le attività nei diversi settori, la continuazione della messa in sicurezza del territorio e dei servizi insistenti su di esso, il depuratore di Chiatona e tanto altro. La politica intesa come servizio alle persone ed al bene comune, già profondamente testimoniata dal dottor Tarasco, sarà lo stile di questa Amministrazione che lavorerà per la costruzione di una “città dell’uomo” sempre più “a misura d’uomo”. Giovedì prossimo 14 giugno alle ore 18,30 presso la Casa delle Culture nell’Aula Consiliare “Norberto Bobbio” il primo Consiglio Comunale con la comunicazione della Giunta da parte del Sindaco e l’elezione del Presidente del Consiglio.

Di Life

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

21 pensiero su “Comunicato Comune di Palagiano: “Ecco la nuova Giunta””
  1. Un sincero augurio al Sindaco e alla sua nuova giunta affinche’ il loro lavoro possa rilanciare il nostro paese e porti soddisfazione a tutti i cittadini palagianesi.

    In bocca al lupo.

    Life.

  2. Qualcuno ci saprebbe spiegare come mai il consiglio comunale è stato convocato presso la Casa delle Culture nell’Aula Consiliare “Norberto Bobbio”, e non in piazza trattandosi di primo consiglio comunale , il giorno 14 p.v. alle ore 18,30 in concomitanza della partita della nazionale?
    gli indignati

    1. …ecco…soprattutto in concomitanza della partita…non è assolutamente giusto! Spero di poter vedere il Consiglio on demand…

  3. un particolare in bocca al lupo al neo sindaco dott. Tarasco per la sua nuova missione,(l’uomo), un consiglio comunale di tutto rispetto, ma il fiore all’occhiello di questa nuova giunta sono gli assessori dalle grandi competenze.Tutti insieme completeranno l’opera ereditata dal puritano dott.Ressa, cioe’ rovinare in modo accurato Palagiano….AUGURI E W LE COMPETENZE.

  4. ahhh!!!!!!
    Capito!!!!!!!
    Forse ad una domanda possiamo rispondere noi!!!!
    Caro sindaco, vede quanto siamo bravi??? Noi siamo disposti a venirle incontro e a suggerirle anche le risposte!!!!
    ….Allora…..
    …il consiglio comunale è indetto per giovedì 14 alle ore 18,30 e durerà 90 minuti divisi in due tempi da 45″ciascuno e intervallati da una pausa di 15″ e non più!!!
    Ops!!!!!! Ma saranno tutti a vedere la partita e nessuno ad ascoltarvi!!!!!PECCATO!!!!……..
    GENIALE!!!!!!!!!!!!!!ASTUTO!!!!!!!!!!!!!!
    Esopo sicuramente ne avrebbe tratto una fiaba e l’avrebbe intitolata
    “LA VOLPE E IL CONSIGLIO COMUNALE”.

    P.S.: e quando finiranno gli europei???
    Bisognerà escogitare qualcos’altro!!!

    Gli indignati

  5. forse se la gente è più interessata a vedere una partita di calcio, piuttosto che ascoltare un consiglio comunale, il problema non è la giunta comunale, ma la popolazione e le sue priorità. forse, se la priorità è vedere la partita piuttosto che andare al consiglio per capire cosa non funziona nella raccolta differenziata, la colpa è della popolazione.
    è più importante la partita della vostra vita quotidiana? perfetto, ma poi non lamentatevi, che lamentarsi che ” non ci sarà nessuno al consiglio causa europei, mi sembra come “asciugare gli scogli”.
    Anna Maria Putignano.

    1. Cara anna maria putignano, TOUCHE’!
      Hai pienamente ragione e non ci sono scuse per giustificare ciò ma, purtroppo, molte volte non si dà la giusta importanza alle cose e non si riesce a capire quanto importante sia lottare compatti per far sentire la propria voce!!!
      Si cerca sempre di delegare gli altri tanto poi……
      …Poi? Intanto dall’altra parte ti danno scacco matto!
      N.B. Al prossimo consiglio comunale ti vogliamo con noi. Ci sarai?
      Con affetto_____________________gli indignati

    2. Gentile anna maria, di questi tempi ci sono pochi termini che caratterizzano questo periodo.
      La prima parola, la numero 1 assoluta, e’ SPREAD! Ma sorvoliamo.

      Le altre due parole sono : RIGORE ed EQUITA’.

      L’una non puo’ fare a meno dell’altra.
      Significa che senza l’equilibrio, tutto e’ vano, inutile.

      Un po’ come nella vita di tutti giorni, non si puo’ parlare sempre di problemi senza la necessità di “staccare” ogni tanto.
      Politica, politica, politica,sempre politica. Un po’ di calcio, con amici sul divano, fra una raffo e una frisella no?
      Solo 90 minuti per riprendere fiato ci e’ concesso?
      No? Neanche quello?

      Ma se si, perche’ questo orribile orario? Le 15, le 12, le 20, la mattina…tutto andava bene, ma la partita dell’ Italia agli europei ….ma noooo!
      Per gli italiani e’ come toccare il pranzo di Natale!
      Immagini un consiglio comunale alle 13 del 25 dicembre?
      Non sarebbe scandaloso?

      Be’, per me, oggi e’ stato lo stesso!

      E poi, siamo sinceri, avremmo sentito solo parole,quando al momento aspettiamo solo fatti!
      Di parole ne abbiamo sentite a iosa, non ti pare?

      La “gente”ha bisogno di risultati immediati, basta chiacchiere.

      E diciamolo, i risultati immediati, oggi,poteva darceli solo il calcio!

      Che poi e’ andata come e’ andata….

      Vabbe’.

      Grazie del tuo commento.

      Life.

  6. Perchè, vedi caro life, per noi Italioti* anche nei momenti di profonda crisi, è più importante vedere un’ammucchiata di miliardari che corrono (e questo è un eufemismo) che l’anno scorso hanno minacciato di non giocare se solo si fosse messo mani ai loro stipendiucci e che si è scoperti in tanti casi marci fino al midollo, piuttosto che andare a seguire il primo consiglio comunale, tanto più perchè indetto appositamente in occasione di una partita che i futuri amministratori sanno bene nessuno vorrà perdersi. E allora, dove sta la rivoluzione? E le giunte ombra?
    Ma poi, che schifo la spiaggia di Chiatona nella foto… Mario vedi di dire al sindaco che io dal 20 luglio sono giù e pretendo di trovare la spiaggia libera pulita, me lo fai questo piacere?

    1. Il sindaco? Ma chi lo vede che sto sempre “buttato” in campagna! Posso dirlo attraverso palnet….ma non penso che lui lo legga!

      Luigi tu senti a me!
      Quando vieni in vacanza, fai qualche km in piu’ e vai in spiaggia a Termitosa.
      Li non c’e’ nessuna ditta che pulisce, c’e’ solo un parcheggiatore abusivo che per guadagnare pochi euro al giorno offerti dai bagnanti, pulisce ogni giorno la spiaggia.
      Lo fa con passione, Gratis, senza appalti! La spiaggia e’ pulita e i bagnanti sono anche al sicuro.

      Quando non c’e’ la politica, tutto e’ piu’ vero e genuino.
      E la natura ne trae vantaggio.

      Ti aspetto qui da me per una Raffo.

      Life

    2. Finalmente un Life che mi piace!

      Forse senza saperlo, hai scritto il più bell’inno al liberismo che possa darsi.

      Mimmo Forleo

  7. Life, io credo che la democrazia sia eleggere un proprio rappresentante, uno che si spera faccia il proprio lavoro rappresentando me e gli interessi della collettività, e poi vigilare che queste persone lo facciano.
    E dargli calci nel di dietro affinchè lo facciano. e se i calci glieli devo dare mentre 22 persone giocano a calcio, pazienza.
    io boicotterei il calcio per almeno un paio di stagioni, sia mai che si ridemensioni e questo sport torni ad essere quello che è e cioè un gioco.
    In quanto assistere al prossimo consiglio comunale, mio malgrado sono una delle tante emigranti, che torna al paese due volte l’anno, e che ha la fortuna/sfortuna di poter confrontare diverse realtà.
    buona giornata a tutti voi.

  8. Io parlavo di calcio come “svago”.
    Cioe’ quel momento particolare dove con la “scusa” della partita dei “miliardari”, ti rilassi un attimino con gli amici,parenti…o addirittura da solo!

    Purtroppo per molti italiani e’ ancora il calcio.

    Volete “toglierci” anche questo?

    Life.

    1. Rocco qui di auguri se ne sono fatti abbastanza, forse sarebbe meglio consigliarlo di “affurtchiescete li manic e fatje” anche perche’ di umano abbiamo constatato e ne diamo sicuramente atto… ma a dire eccezzionale ce ne vuole. 🙂 🙂 🙂

Lascia un commento