Arci,  Palagiano

L’Amministrazione presente al trasferimento immigrati a Chiatona

 

In  data 22 settembre  è stato effettuato, così come disposto dal Commissario Delegato per l’Emergenza Nord Africa della Regione Puglia,  Antonicelli,  il trasferimento di 26 migranti  presso l’Hotel “La Petite Fleur “  di Chiatona.

Alle operazioni di trasferimento hanno preso parte oltre che la Protezione Civile della Regione Puglia, la Questura di Taranto, l’ARCI regionale e l’Ente di tutela Arci SvegliArci di Palagiano.

L’ Amministrazione di Palagiano nelle persone dell’Assessore Vito Cervellera e del Consigliere Giovanni Romanazzi ,  ha voluto seguire da vicino le operazioni e verificare di persona le condizioni di accoglienza e soddisfacimento dei bisogni di questi migranti per i quali ,comunque, ci si avvia verso la definizione (presumibilmente entro la fine dell’anno) e conclusione dell’emergenza.

Lo scambio di informazioni tra gli Amministratori e tutti i soggetti coinvolti nella gestione dell’Emergenza non può che favorire il superamento di criticità (pure verificatesi) e la migliore exit  strategy dall’Emergenza stessa.

Si aspetta a momenti, infatti,  il decreto ministeriale che consentirà loro di godere di un permesso  di soggiorno umanitario di un anno, convertibile in permesso di soggiorno per lavoro al fine di garantire un lasso di tempo (si spera) ragionevole per cercare e trovare lavoro fuori dal sistema di accoglienza attivato.

In ogni caso il decreto ci permetterà di capire nel dettaglio tutto quello che è stato previsto e le procedure; sarà compito dell’ Ente di tutela accompagnarli in questo percorso di uscita.

 

Ente di Tutela Arci SvegliArci Palagiano

Foto del profilo di Facebook

Libero da ogni schema e appartenza di pensiero. Tutto cio' che non conosco nutre la mia vita. Nel momento che riesco a capirmi... ho gia' fatto un altro giro!

5 commenti

  • GILDA

    Nohh…, non posso accettare che il signor CERVELLERA e il consigliere ROMANAZZI, possano rappresentare l’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALAGIANO. IO HO VOTATO ALTRA COALIZIONE.

    E’ scandaloso. Io non ho votato una coalizione composta da rappresentanti della SINISTRA ESTREMA. E’ SCANDALOSO.
    Grazie sindaco TARASCO.

    GILDA

  • giovanni f

    A prescindere dalla sinistra estrema o dalla destra estrema ecc ecc, qui la cosa grave, vergognosa e scandalosa è vedere questi due politici???, che in campagna elettorale erano contro Tarasco, oggi essere amministratori ed in giunta.Nulla contro personalmente ai due, ma la politica palagianese fà davvero schifo………

  • Armando D'Elia

    Gilda non ha sbagliato votato la coalizione “giusta”, purtroppo l’opportunismo prescinde dall’appartenenza politica.
    Cervellera e Romanazzi di estrema sinistra, ahahhahahah.
    Grazie Gilda, sei riuscita strapparmi una grossa risata.

    Qualche parola per il sindaco dott. Tarasco, si dimetta e non stia al gioco dei due burattinai, non distrugga in pochi mesi la sua immagine di persona per bene e di medico al servizio della gente bisognosa.

  • Antonio Cuscito

    Caro Giovanni,
    Se c’è’ un posto in cui Cervellera ha il diritto di esserci e’ proprio quello in foto.
    Tralasciando destra e sinistra, votati e non votati, ovvero diatribe che
    difficilmente giungerebbero ad una sintesi con Cervellera elemento caratteristico, per sua natura antitesi di se stesso, provo a darvi una motivazione a sostegno della mia tesi, e magari un assist agli indignati.

    Alle primarie di gennaio ed al comizio pro ballottaggio chiede “asilo politico” a Ressa, lo ottiene ed ora in compenso amministra. Pertanto chi più’ di lui comprende le difficili ed occulte dinamiche delle “migrazioni” per motivi politici.

    Lasci a t e l o lavorare, col tempo ci dimostrerà che sbagliavamo, noi piccoli razzisti fascisti!

    P.s. l’asset sci a Gian! 🙂

  • ABDUL

    Ehi amici, io visto questa fotocrafia che stare sindaco Palagiano, Dotore Cervelera.Io detto a amico mi Salvatore che lavori a comune, ma tu avere detto a me che sindaco era Tarasco?
    Lui detto a me che Cervelera essere asociazion dopo balotaggio con sindaco tarasco.
    Allora non capisco più un c…..
    Sindaco Ressa, Cervelera, tarasco, ma chi essere sintaco qui questi paese?
    Peggio che in naziona mia…… mah!!!!

Lascia un commento