Palagiano

Più che un’estate,un girone infernale.

Sto sorseggiando il caffè e sento il vento urlare oltre la porta che da sul pozzo di luce. Finalmente il clima torrido di questa estate eccezionalmente calda ci sta concedendo una tregua. Purtroppo è soltanto una breve parentesi,  dopo ferragosto arriverà Caligola. Che bello! Adesso anche le correnti africane hanno un nome: Minosse, Caronte, ecc. Io ho 46 anni sono uno sportivo e ciò nonostante quando alla tv sento che sta per arrivare il diavolo in persona avverto un lieve disagio , anche se poi mi viene da ridere per la ridondanza dei nomi . Poi penso e mi immedesimo  negli anziani, in Italia saranno qualche milione,  a pranzo con i loro guai  nel momento in cui ascoltano la notizia in tv. In America la stampa da nomi normali ai  fenomeni climatici rilevanti ,ma sicuramente non ho mai sentite nominare un tornado con titoli di un certo peso dal punto di vita della suggestione. Invece noi no. Noi amiamo cosi tanto i nostri vecchi che ce ne freghiamo se molti di loro iniziano a spegnersi un attimo dopo essere rimasti sconvolti dall’annuncio dell’arrivo dell’ennesimo  demone . Certamente l’attuale “disinvoltura” mediatica, non fa più caso a certe attenzioni umane per i meno attrezzati, ma sarebbe bello che tra un po’  di anni quando anche loro invecchieranno(gli autori dei felici accostamenti),gli venisse somministrato un trattamento analogo,ma in tre D ;una sorta di legge del contrappasso, manco a dirlo, di Dantesca memoria.

Gisonna Gabriele

Lascia un commento